Roccaforte del Greco festeggia il suo Santo Patrono San Rocco.

Roccaforte del Greco (Reggio Calabria) 16 agosto 2011 -- Anche oggi come negli anni addietro si è festeggiato San Rocco. Il piccolo paesino ...

Roccaforte del Greco (Reggio Calabria) 16 agosto 2011 -- Anche oggi come negli anni addietro si è festeggiato San Rocco. Il piccolo paesino nel cuore dell'Aspromonte si improvvisamente animato e le strade si sono riempite di gente. Di tantissimi ragazzi, ragazze. Tanti i volti familiari. Tantissimi i volti di giovani Roccafortesi che crescono. La tarantella richiama la nostra attenzione. Ci immergiamo. Musica davvero fenomenale, ti riporta in un attimo indietro di 40 anni, e lì mio padre "volava" col "supra pedi", che Mastro di Ballu!!

Un mix di sensazioni fortissime, passato e presente che si accavallano. Flash di vita vissuta. Profumi, rumori, echi, voci. Tutto mi è familiare.

Alla processione hanno presenziato le autorità civili e i commissari prefettizi. Il comandante della locale stazione dei carabinieri, Emanuele Desiderato ha seguito dall'inizio alla fine l'evento religioso. Una folla di qualche centinaio di persone ha seguito la processione, lunghissima, per le vie principali del paese. Noi abbiamo voluto documentarla in video e in foto e qui vogliamo condividerla con voi. Evviva San Rocco!!! Evviva Roccaforte del Greco!

Caratteristica unica in Italia, il ballo di San Rocco a ritmo di tarantella in piazza.

Ultimi 5 Articoli$type=blogging$m=0$cate=0$sn=0$rm=0$c=5$va=0

/gi-clock-o/ +LETTI DELLA SETTIMANA$type=list

/gi-fire/ ARTICOLI +LETTI DI SEMPRE$type=one

Marco Camilli di Aostaoggi continua a non pagare i giornalisti. Un INADEMPIENTE.