fasano, nasce una giraffa

COMUNICATO NASCITA GIRAFFA IN FASANO Agosto 2013 "MA LA VITA CONTINUA…..E NASCE UNA GIRAFFA LIVE!!!" In attesa di conoscere i ri...

COMUNICATO NASCITA GIRAFFA IN FASANO

Agosto 2013


"MA LA VITA CONTINUA…..E NASCE UNA GIRAFFA LIVE!!!"


In attesa di conoscere i risultati della necroscopia effettuata lo scorso 5 agosto sulla tigre Samir, allo Zoosafari di Fasano, dove è ospitato il più grande gruppo di giraffe in cattività con 25 esemplari presenti attualmente, le nascite di queste splendide creature sono quasi una routine e generalmente queste avvengono nei ricoveri chiusi, per ragioni di tranquillità e privacy delle madri.

Ma questa volta Maria, una giovane femmina primipara di soli 4 anni d'età, ha deciso spontaneamente di partorire in pochissimo tempo e senza alcuna problematica all'aperto ed in pieno giorno, sotto gli occhi di decine di visitatori in auto che hanno così potuto osservare con discrezione e meraviglia, da qualche decina di metri di distanza, una delle massime meraviglie della natura e cioè il primo "tuffo" alla vita di una minuscola giraffina maschio, che ha affrontato come natura vuole il suo primo respiro cadendo al suolo da circa 2 metri di altezza (le giraffe partoriscono in piedi e questa è proprio la normale modalità di nascita). I rangers hanno deciso di chiamare il nuovo arrivato Marco, pilotati in questo dai tanti utenti Facebook che hanno partecipato al sondaggio per la scelta del nome.

L'entusiasmo dei visitatori è stato ovviamente enorme e difficilmente questi potranno dimenticare quello che anche nelle savane africane è difficilissimo da osservare dal vivo: il miracolo della nascita è sempre un grande mistero, se poi si parla di esseri viventi così diversi da noi e così affascinanti per l'immaginario collettivo, allora possiamo essere certi che quanto osservato sia stato percepito davvero come pura magia!


--
Luigi Palamara
Giornalista, Direttore Editoriale e Fondatore di MNews.IT
Cell.: +39 347 69 11 862

MNews.IT
www.mnews.it

Stadio Online, le notizie sportive

Ultimi 5 Articoli$type=blogging$m=0$cate=0$sn=0$rm=0$c=5$va=0

/gi-clock-o/ +LETTI DELLA SETTIMANA$type=list

/gi-fire/ ARTICOLI +LETTI DI SEMPRE$type=one

Marco Camilli di Aostaoggi continua a non pagare i giornalisti. Un INADEMPIENTE.