Notte Bianca sospesa a Bova Marina

LA NOTTE BIANCA DI DOMENICA 18 E' RINVIATA A DATA DA DESTINARSI. "A causa dello sbarco dei migranti di ieri mattina nel nostro ...

LA NOTTE BIANCA DI DOMENICA 18 E' RINVIATA A DATA DA DESTINARSI.

"A causa dello sbarco dei migranti di ieri mattina nel nostro paese, e a causa del contemporaneo sbarco in queste ore di altri migranti nella costa reggina, le forze dell'ordine - essendo impegnate nel controllo di questi ultimi - non potranno garantire il servizio di pubblica sicurezza per domenica 18". A comunicarlo, tramite un comunicato stampa, è il Presidente di Aria Pulita Silvio Cacciatore.
"I tecnici del Comune - continua - riuniti in un vertice lampo (per l'emergenza hanno lavorato anche sera di ferragosto!) non hanno potuto fare altro che decretare la sospensione e lo slittamento della notte bianca.

Lo ha comunicato telefonicamente da Roma la dott.ssa Franca Tancredi, che pur essendo in ferie è rimasta tempestivamente in contatto per tutto il giorno di ferragosto con i dipendenti comunali - al coordinatore dell'Organizzazione "e...state con noi" Lillo Violi". Il Presidente di Aria Pulita, messa da parte l'amarezza per l'inevitabile decisione, dovuta alla grave emergenza di queste ore che riguarda tutto il territorio reggino, guarda già al futuro e ricerca degli spiragli positivi: "Nei prossimi giorni - ha dichiarato - dopo un nuovo tavolo tecnico con le forze dell'ordine, potremo dare una nuova data approssimativa, la quale auspichiamo che sia in concomitanza, a questo punto, con la tappa del Paleariza di Bova Marina. Da parte della Commissione Straordinaria abbiamo riscontrato una grande voglia di continuare su questa scia positiva di eventi, e di realizzare comunque, se pur slittata di qualche giorno, la notte bianca, che ci ha comportato più di qualche notte insonne per poterla organizzare".

L'Organizzazione tramite il comunicato, inoltre, "coglie l'occasione per ringraziare la Commissione ed i tecnici del Comune, che si sono adoperati per cercare una soluzione in tutti i modi a questa emergenza. Grazie anche alle forze dell'ordine, che con grossi sacrifici - anche personali - stanno garantendo l'ordine e la sicurezza in questa emergenza".




--
Luigi Palamara
Giornalista, Direttore Editoriale e Fondatore di MNews.IT
Cell.: +39 347 69 11 862

MNews.IT
www.mnews.it

Stadio Online, le notizie sportive

Ultimi 5 Articoli$type=blogging$m=0$cate=0$sn=0$rm=0$c=5$va=0

/gi-clock-o/ +LETTI DELLA SETTIMANA$type=list

/gi-fire/ ARTICOLI +LETTI DI SEMPRE$type=one

Marco Camilli di Aostaoggi continua a non pagare i giornalisti. Un INADEMPIENTE.