Il Garante dell'infanzia e dell'adolescenza del comune di Reggio Calabria, Valentina Arcidiaco, nel rassegnare le dimissioni dal suo incarico, ringrazia chi le ha dato fiducia e quanti hanno collaborato con lei per il bene dei minori

Il Garante dell'infanzia e dell'adolescenza del comune di Reggio Calabria, Valentina Arcidiaco, nel rassegnare le dimissioni...

Il Garante dell'infanzia e dell'adolescenza del comune di Reggio Calabria, Valentina Arcidiaco, nel rassegnare le dimissioni dal suo incarico, ringrazia chi le ha dato fiducia e quanti hanno collaborato con lei per il bene dei minori:"Il mio ringraziamento -dice Valentina Arcidiaco-va innanzitutto al sindaco Falcomata' che mi ha dato la possibilità di espletare questo prezioso incarico a servizio dei bisogni dei minori  e che ha sempre dimostrato massima disponibilità nei miei confronti. Ringrazio anche tutte le Associazioni  e i Dirigenti Scolastici che hanno sempre aderito e partecipato agli incontri e alle iniziative.  Lascio perché vado a ricoprire un altrettanto incarico prestigioso che non mi consente, per motivi di incompatibilità, di espletare insieme entrambi. 
Ho svolto il mio incarico con dedizione, professionalità e con massima disponibilità nel solo interesse dei minori, cercando di proporre interventi che potessero consentire di porre in essere azioni sinergiche a sostegno delle fasce più deboli. 
Rimango  a disposizione della mia città  e dell’amministrazione come professionista mi auspico che il mio successore possa avere lo stesso amore e la stessa professionalità rispetto al mondo dell’infanzia e dell’adolescenza.

Ultimi 5 Articoli$type=blogging$m=0$cate=0$sn=0$rm=0$c=5$va=0

/gi-clock-o/ +LETTI DELLA SETTIMANA$type=list

/gi-fire/ ARTICOLI +LETTI DI SEMPRE$type=one

Marco Camilli di Aostaoggi continua a non pagare i giornalisti. Un INADEMPIENTE.