Focus ‘ndrangheta: controlli straordinari di sicurezza a Condofuri. Denunciati due soggetti per possesso di stupefacenti, rinvenuta una pistola e sequestrato circa 1kg di sostanza stupefacente del tipo marijuana.

Il dispositivo di controllo straordinario del territorio, previsto dal piano di azione nazionale e transnazionale “Focus ‘ndrang...


Il dispositivo di controllo straordinario del territorio, previsto dal piano di azione nazionale e transnazionale “Focus ‘ndrangheta”, stabilito in sede di Comitato Provinciale per l’Ordine e la Sicurezza Pubblica prosegue anche in Provincia.
Nel dettaglio, il personale della Polizia di Stato in servizio presso il Commissariato di P.S. di Condofuri, coadiuvato da una unità cinofila della Questura di Reggio Calabria, nei giorni scorsi, nell’ambito del predetto dispositivo, ha effettuato una attività principalmente rivolta al contrasto alla detenzione e spaccio di sostanze stupefacenti.
I suddetti servizi hanno consentito di denunciare in stato di libertà un 27enne di Melito Porto Salvo. A casa del predetto, a seguito di perquisizione, gli Agenti del Commissariato di Condofuri hanno rinvenuto 80 grammi di sostanza stupefacente del tipo marijuana e 2 telefoni avvolti in un nastro adesivo. 
Nello svolgimento della medesima attività, in un terreno adiacente all’abitazione del denunciato e di proprietà di un altro soggetto, ma di libero accesso, è stata rinvenuta e sequestrata, a carico di ignoti, una pistola con matricola abrasa calibro 9x21. 
Sempre nell’ambito delle attività svolte nel piano “Focus ‘ndrangheta e mirate alla  prevenzione dei reati in materia di stupefacenti, il personale del Commissariato di Condofuri ha denunciato in stato di libertà un 66enne residente a Montebello Jonico, trovato in possesso, a seguito di perquisizione eseguita nella sua abitazione, di un bilancino di precisione e 100 grammi di sostanza stupefacente del tipo marijuana. 
Gli Agenti hanno, infine, sequestrato, a carico di ignoti, 800 grammi di marijuana e 1 grammo di sostanza stupefacente del tipo cocaina, nonché un ulteriore bilancino di precisione. Tutto materiale rinvenuto in una via sita nella zona in cui sono state effettuate le perquisizioni. 
  Il dispositivo di sicurezza proseguirà anche nei prossimi giorni.

Reggio Calabria, 23 novembre 2023

Ultimi 5 Articoli$type=blogging$m=0$cate=0$sn=0$rm=0$c=5$va=0

/gi-clock-o/ +LETTI DELLA SETTIMANA$type=list

/gi-fire/ ARTICOLI +LETTI DI SEMPRE$type=one

Marco Camilli di Aostaoggi continua a non pagare i giornalisti. Un INADEMPIENTE.