Platania (Cz): La comunità in pellegrinaggio alla Madonna di Visora di Conflenti

Platania (Cz): La comunità in pellegrinaggio alla Madonna di Visora di Conflenti Nel rispetto di una consolidata tradizione, anche quest'...

Platania (Cz): La comunità in pellegrinaggio alla Madonna di Visora di Conflenti

Nel rispetto di una consolidata tradizione, anche quest'anno, l'ufficio della parrocchia  di San Michele Arcangelo di Platania (Cz) per la pastorale del  turismo, sport e spettacolo, di cui è responsabile  Maddalena Cimino, a conclusione delle attività previste nella programmazione pastorale parrocchiale per l'anno in corso, ha organizzato, per  venerdì 23 agosto, antivigilia della festa, il tradizionale pellegrinaggio a Conflenti per omaggiare la Sacra Immagine della Madonna della Visora di Conflenti.

Accompagnati da Padre Gennaro Talarico dei Frati Cappuccini, che sostituisce il parroco don Pino Latelli impegnato in un  pellegrinaggio a Medjugorje, dal catechista Battista Gallo e da Franca e  Maria Rosa Sgrò, i numerosi pellegrini del centro del lametino,  raggiungeranno il santuario diocesano a bordo di pullman Granturismo. All'arrivo al centro di spiritualità mariana, avrà subito inizio un ricco programma che comprende la liturgia penitenziale e le confessioni, seguite dalla recita del Santo Rosario e dalla celebrazione della Santa Messa Solenne.
«È questa - ha commentato Maddalena Cimino - una giornata di preghiera personale e comunitaria che i fedeli di Platania, da tempo immemorabile,  dedicano  alla Madonna  di Visora, raggiungendo quell'antico 'faro di religiosità' che è il santuario diocesano di Conflenti, proprio due giorni prima della ricorrenza festiva che, come è noto, è fissata per l'ultima domenica di Agosto».

«I fedeli platanesi, ancora una volta - aggiunge il parroco del piccolo centro del Reventino don Pino Latelli - avranno l'opportunità di vivere una esperienza di amicizia e di condivisione oltre che di arricchimento spirituale con intensi momenti di incontro, di preghiera e di devozione».   
Nella circostanza del pellegrinaggio mariano è prevista anche la partecipazione di  alcuni fedeli platanesi, che, per voto o per devozione, raggiungeranno a piedi il santuario diocesano alle falde del Reventino, così ripetendo una tradizione di significativo valore. Ai pellegrini verrà consegnato un libretto di preghiera, un'immaginetta della Madonna di Visora e la coroncina del santo rosario. 
Lina Latelli Nucifero 


--
Luigi Palamara
Giornalista, Direttore Editoriale e Fondatore di MNews.IT
Cell.: +39 347 69 11 862

MNews.IT
www.mnews.it

Stadio Online, le notizie sportive

Ultimi 5 Articoli$type=blogging$m=0$cate=0$sn=0$rm=0$c=5$va=0

/gi-clock-o/ +LETTI DELLA SETTIMANA$type=list

/gi-fire/ ARTICOLI +LETTI DI SEMPRE$type=one

Marco Camilli di Aostaoggi continua a non pagare i giornalisti. Un INADEMPIENTE.