COVID-19. In prima linea il 2° Reggimento "Sirio" di Lamezia Terme

LAMEZIA TERME (CZ). L'apparato operativo dell'Esercito, schierato nell'emergenza nazionale Covid-19, raggiunge la Calabria. Nei ...



LAMEZIA TERME (CZ). L'apparato operativo dell'Esercito, schierato nell'emergenza nazionale Covid-19, raggiunge la Calabria.



Nei giorni scorsi, infatti, un aereo Dornier 228 dell'Aves (Aviazione Esercito) ha trasportato un carico di mascherine.

Successivamente, presso la base del 2° Reggimento "Sirio", i dispositivi di protezione individuale (Dpi) sono stati consegnati alla Protezione civile regionale che li ha distribuiti in tutta la Calabria.



Uomini e donne dell'Esercito, utilizzando 240 autocarri, 38 elicotteri e 5 aerei stanno incessantemente supportando la distribuzione di materiale sanitario e di protezione individuale nonché di generi alimentari per le persone più bisognose.



Lo strateggico dispostivo si basa su alcune infrastrutture che insistono lungo le principali arterie stradali e nelle vicinanze di porti e aeroporti. 



In Calabria, opera il 2° Reggimento Aviazione dell'Esercito "Sirio" di base presso l'aeroporto militare “Martucci” di Lamezia Terme.

Ultimi 5 Articoli$type=blogging$m=0$cate=0$sn=0$rm=0$c=5$va=0

/gi-clock-o/ +LETTI DELLA SETTIMANA$type=list

/gi-fire/ ARTICOLI +LETTI DI SEMPRE$type=one

Marco Camilli di Aostaoggi continua a non pagare i giornalisti. Un INADEMPIENTE.