+Europa Reggio Calabria: “Il Waterfront è un vero e proprio inno alla bellezza. E' un momento storico, l'occasione per Reggio di proiettarsi nel futuro”

+Europa Reggio Calabria: “Il Waterfront è un vero e proprio inno alla bellezza. E' un momento storico, l'occasione per Reggio di pro...

+Europa Reggio Calabria: “Il Waterfront è un vero e proprio inno alla bellezza. E' un momento storico, l'occasione per Reggio di proiettarsi nel futuro”

"Ora finalmente, anche grazie all’impegno del sindaco Giuseppe Falcomatà, si è concretizzata l’opportunità per la sua realizzazione e ciò rappresenta una vittoria per tutti i calabresi". È quanto affermano in una nota i rappresentanti del Comitato di +Europa Reggio Calabria.
Per questa occasione a Reggio Calabria due eccellenti amministratori del Sud: Antonio Decaro, Sindaco di Bari e Presidente ANCI e Michele Emiliano, Presidente della Regione Puglia, questo dimostra che c’è un Sud diverso da quello che viene raccontato, con bravi amministratori come il Sindaco Falcomata’ ci avviamo a vivere una stagione di grandi cambiamenti e il Waterfront ne rappresenta una prova concreta.
“L’inaugurazione del Waterfront deve rappresentare quella soluzione di continuità che apre la strada alla Reggio Calabria del futuro", continuano i rappresentanti di +Europa.
“La creazione di una passeggiata panoramica che mette in relazione e in costante dialogo la città con il mare, gli eventi artistici e culturali che la animeranno, le potenzialità urbane alle quali saprà fornire un’occasione di realizzazione faranno sempre più di Reggio una protagonista del Sud e di tutto il Mediterraneo".
Il Waterfront ha vissuto diverse fasi, tra cui un lungo momento di stallo. Ora finalmente, anche grazie all’impegno del sindaco Giuseppe Falcomatà, si è concretizzata l’opportunità per la sua realizzazione e ciò rappresenta una vittoria per tutti i calabresi".

Il Comitato organizzativo di +Europa Reggio Calabria

Ultimi 5 Articoli$type=blogging$m=0$cate=0$sn=0$rm=0$c=5$va=0

/gi-clock-o/ +LETTI DELLA SETTIMANA$type=list

/gi-fire/ ARTICOLI +LETTI DI SEMPRE$type=one

Marco Camilli di Aostaoggi continua a non pagare i giornalisti. Un INADEMPIENTE.