"Lo Sport è per tutti, lo Sport è di tutti": a Palazzo Alvaro una tavola rotonda sui nuovi strumenti per lo sviluppo dell'impiantistica sportiva

L'incontro, promosso dalla Città Metropolitana in collaborazione con le massime autorità sportive regionali e nazionali, si terrà venerd...

L'incontro, promosso dalla Città Metropolitana in collaborazione con le massime autorità sportive regionali e nazionali, si terrà venerdì 26 maggio alle ore 10.00. Presenti i rappresentanti dell'Istituto per il Credito Sportivo, del Coni, del Cip, di Sport e Salute e della Consulta metropolitana dello Sport

Lo Sport come veicolo di aggregazione sociale e di crescita per il territorio; gli impianti sportivi ed i beni comuni come luoghi di incontro e di formazione per i giovani; le opportunità offerte dalle massime istituzioni sportive nazionali al servizio del territorio, l'accesso al credito per gli investimenti, le novità normative, il supporto agli Enti territoriali, alle federazioni, agli enti di promozione sportiva, alle società e alle associazioni sportive.

Questi i temi al centro della tavola rotonda promossa dalla Città Metropolitana di Reggio Calabria in collaborazione con i vertici nazionali dell'Istituto per il Credito Sportivo, il Coni regionale, il Comitato Italiano Paralimpico della Calabria e la Società Sport e Salute Calabria. "Lo sport è per tutti, lo sport è di tutti" il titolo dell'incontro, destinato al variegato mondo dello sport che anima il territorio metropolitano, che si terrà venerdì 26 maggio 2023, a partire dalle ore 10.00, nella Sala Perri di Palazzo Alvaro, sede della Città Metropolitana.

L'incontro prevede gli interventi delle massime autorità sportive regionali. Al tavolo il sindaco facente funzioni della Città Metropolitana Carmelo Versace, il Consigliere delegato allo Sport Giovanni Latella, il il Responsabile Area Sud dell'Istituto per il Credito SPortivo Gianluca D'Antoni, il Presidente del Coni Calabria Maurizio Condipodero, il Presidente del Cip Calabria Antonello Scagliola, il Coordinatore regionale di Sport e Salute Walter Malacrino, il Presidente della Consulta metropolitana dello Sport Renato Raffa.

Un parterre d'eccezione che mette insieme i vertici dello sport calabrese costituendo un importante strumento di interlocuzione e di confronto per gli Enti territoriali, i Comuni anzitutto, che dalla tavola rotonda potranno trarre importanti strumenti informativi per l'avvio di procedure di rigenerazione o di implementazione del patrimonio di impiantistica sportiva, ma anche le Federazioni, gli enti di promozione sportiva e le stesse società o associazioni sportive che utilizzano i tanti impianti e gli spazi destinati all'attività sportiva, agonistica ed amatoriale, su tutto il territorio della Città Metropolitana. Ad ognuno sarà consentito ascoltare le illustrazioni tecniche dettagliate dei nuovi strumenti previsti dalla normativa ed ancora rivolgere delle domande o richieste di chiarimento su specifici aspetti, in particolare nei confronti dell'Istituto per il Credito Sportivo, che potranno anche essere trasmesse, in anticipo, compilando l'apposito modulo messo a disposizione per i partecipanti: https://forms.office.com/e/Wc3gq43Jzt

I rappresentanti dei Comuni, delle federazioni, degli Enti di promozione sportiva, delle Società e delle Associazioni sportive sono invitati a partecipare.

Ultimi 5 Articoli$type=blogging$m=0$cate=0$sn=0$rm=0$c=5$va=0

/gi-clock-o/ +LETTI DELLA SETTIMANA$type=list

/gi-fire/ ARTICOLI +LETTI DI SEMPRE$type=one

Marco Camilli di Aostaoggi continua a non pagare i giornalisti. Un INADEMPIENTE.