L'estate metropolitana decolla con il Festival dell'Aria: l'ultimo weekend di luglio Reggio Calabria ospiterà le Frecce Tricolori ed un villaggio dedicato agli sport dell'aria

L'iniziativa, promossa dalla Città Metropolitana in collaborazione con la Regione Calabria ed il Comune di Reggio Calabria, ...



L'iniziativa, promossa dalla Città Metropolitana in collaborazione con la Regione Calabria ed il Comune di Reggio Calabria, sarà realizzata da SviProRe e prevede un ricco programma di attività legate agli sport aerei integrate con gli altri eventi estivi già previsti sul Lungomare Falcomatà

L'estate della Città Metropolitana di Reggio Calabria decolla con il Festival dell'Aria. Il prossimo 28, 29 e 30 luglio la Città dello Stretto sarà il centro principale delle attività dell'aereonautica italiana. Evento principe della kermesse proposta dalla Città Metropolitana, in collaborazione con la Regione Calabria ed il Comune di Reggio Calabria, le esibizioni delle Frecce Tricolori, la gloriosa Pattuglia Acrobatica Nazionale, che faranno da traino ad una lunga serie di attività proposte nell'ambito del mini villaggio che sarà allestito nell'area della Stazione Lido, sul Lungomare Italo Falcomatà.

L'iniziativa sarà completamente dedicata agli sport legati all'aria, in un weekend che prevede in contemporanea altri due importanti importanti eventi in programma, con "I Tesori del Mediterraneo" e la "Traversata dello Stretto Continent - Island", manifestazioni con le quali lo stesso AriaFest si integrerà valorizzando al meglio le peculiarità dei singoli progetti.

In fase di allestimento una serie di iniziative ed attività che saranno proposte, tra le ore 18.00 e le 24.00, tra venerdì 28 e domenica 30 luglio, all'interno del mini villaggio: esposizioni di modellini aerei, attività sportive, produzioni tipiche d'eccellenza del territorio, simulazioni aeree, momenti di studio che coinvolgeranno gli studenti delle scuole superiori ad indirizzo aeronautico.

L'evento è organizzato dalla Città Metropolitana di Reggio Calabria, in collaborazione con Regione Calabria, con il Comune di Reggio Calabria, Aereoclub dello Stretto, Aereoclub d'Italia e Sviprore, con il supporto del Coni, di Enav, Enac, dell'Aeronautica Militare, della Prefettura, Questura, Carabinieri, Guardia di Finanza e Guardia Costiera di Reggio Calabria, con il supporto operativo della Polizia Metropolitana e della Polizia Locale di Reggio Calabria, con i Vigili del Fuoco, la Protezione Civile, il Suem 118 e la Croce Rossa.

"Il Festival dell'Aria - ha spiegato il Consigliere delegato allo Sport della Città Metropolitana Giovanni Latella - sarà l'ennesimo straordinario evento, legato ai temi sportivi, che vedrà coinvolto il nostro territorio durante il periodo estivo. Siamo orgogliosi di poter presentare alla città un appuntamento di grandissimo valore, non solo sotto il profilo strettamente sportivo, ma anche in termini di attrattività turistica. Una manifestazione che sarà in grado di coinvolgere, in un weekend particolarmente strategico come quello di fine luglio, migliaia di visitatori, che avranno modo di apprezzare le tante bellezze del nostro territorio, a partire dal Lungomare Italo Falcomatà".

Soddisfazione espressa anche dal sindaco facente funzioni della Città Metropolitana Carmelo Versace, che ha messo in evidenza gli obiettivi proposti dall'Ente con la realizzazione del secondo grande evento sportivo dell'anno, dopo il ritorno dello storico Giro Ciclistico della Città Metropolitana. "Siamo felici di poter mettere in programma un evento di straordinaria portata attrattiva - ha affermato Versace - ancora una volta il nostro territorio si distingue per un'offerta sportiva, legata ai grandi eventi, in grado di veicolare le bellezze dell'intero comprensorio metropolitano, legando quindi la ricchezza paesaggistica dello splendido scenario dello Stretto e del nostro Lungomare con un evento di caratura nazionale che sarà una nuova importante vetrina per il nostro territorio".

I dettagli delle iniziative in programma saranno illustrati nel corso di una conferenza stampa di presentazione già prevista per il prossimo giovedi 20 luglio, alle ore 11.00 nella Sala Monsignor Ferro di Palazzo Alvaro, sede della Città Metropolitana, alla presenza del sindaco facente funzioni Carmelo Versace, del consigliere delegato allo Sport Giovanni Latella, dell'Amministratore Unico di SviProRe Michele Rizzo e dei diversi partner istituzionali dell'evento.





Ultimi 5 Articoli$type=blogging$m=0$cate=0$sn=0$rm=0$c=5$va=0

/gi-clock-o/ +LETTI DELLA SETTIMANA$type=list

/gi-fire/ ARTICOLI +LETTI DI SEMPRE$type=one

Marco Camilli di Aostaoggi continua a non pagare i giornalisti. Un INADEMPIENTE.