Anomalia al sistema di erogazione dell'energia elettrica di Enel: il Palazzo della Cultura temporaneamente chiuso. Diffidata l'impresa per consentire il ripristino del guasto e la riapertura della struttura museale

A causa di un'anomalia al sistema di erogazione dell'energia elettrica da parte dell'impresa Enel, si è verificato u...


A causa di un'anomalia al sistema di erogazione dell'energia elettrica da parte dell'impresa Enel, si è verificato un guasto all'impianto di alimentazione del Palazzo della Cultura "Pasquino Crupi" che ha reso necessaria la temporanea chiusura della struttura museale. 

La Città Metropolitana di Reggio Calabria, titolare del Palazzo della Cultura, ha diffidato l'impresa Enel richiedendo l'immediata  disalimentazione dell'utenza, necessaria per l'intervento manutentivo. 

La riapertura del Palazzo avverrà quindi una volta ripristinato il normale funzionamento dell'impianto elettrico.

Ultimi 5 Articoli$type=blogging$m=0$cate=0$sn=0$rm=0$c=5$va=0

/gi-clock-o/ +LETTI DELLA SETTIMANA$type=list

/gi-fire/ ARTICOLI +LETTI DI SEMPRE$type=one

Marco Camilli di Aostaoggi continua a non pagare i giornalisti. Un INADEMPIENTE.