H224 Esclusive Mood è’ un grande successo, sul lungomare di Reggio Calabria

H224 Esclusive Mood è’ un grande successo, sul lungomare di Reggio Calabria nell’area Stazione Lido l’evento Identitario “h224” ...

H224 Esclusive Mood è’ un grande successo, sul lungomare di Reggio Calabria nell’area Stazione Lido l’evento Identitario “h224” che ha coinvolto le eccellenze del territorio reggino Esprime grande soddisfazione l’associazione ChrIsmA ed il suo Presidente Giovanni Palermo, centinaia i reggini che hanno apprezzato le performance di atleti e cantanti, le manifatture artigianali di borse e gioielli per poi concludere con la sfilata di Alta Moda condotta magistralmente da Mariangela Zaccuri, sul palco per questo grande evento presenti le eccellenze del nostro territorio. Premiato con una targa dall’associazione, il Consigliere Comunale Mario Cardia, che ringrazia e afferma: “complimenti a chi ha reso possibile tutto questo , all’Associazione Chrisma organizzatrice dell’evento, alla conduzione superlativa di Mariangela Zaccuri, agli sponsor, all’amico sempre prezioso Enrico Bonavoglia ed alla professionalità’ che lo contraddistingue, a tutti i prestigiosi ospiti che hanno arricchito il palcoscenico questa sera. Permettetemi poi di salutare con affetto e ringraziare per aver aperto la serata la Società’ Ginnastica Gebbione, le meravigliose ragazze che si sono esibite coordinate da uno staff preparatissimo e dalla Prof ssa Rosetta Cristiano. Valorizzare le eccellenze non deve avere colore politico ma dev’essere un dovere per chi è stato eletto dal popolo” cosi conclude il Consigliere Mario Cardia. L’associazione Chrisma ringrazia Enrico Bonavoglia per il contributo fondamentale e prezioso, tutti gli sponsor, l’azienda Fratelli Gualtieri, la professionalità del fotografo Aldo Bagnato e gli ospiti che hanno consentito la grande riuscita dell’evento.

Ultimi 5 Articoli$type=blogging$m=0$cate=0$sn=0$rm=0$c=5$va=0

/gi-clock-o/ +LETTI DELLA SETTIMANA$type=list

/gi-fire/ ARTICOLI +LETTI DI SEMPRE$type=one

Marco Camilli di Aostaoggi continua a non pagare i giornalisti. Un INADEMPIENTE.