Il calabrese Pierfranco Bruni all'università di Bari con Lectio su Pavese

Cesare Pavese al Polofunzionale dell'università di Bari con una Lectio del calabrese Pierfranco Bruni lunedì 26 febbraio 2024 su Ideolog...

Cesare Pavese al Polofunzionale dell'università di Bari con una Lectio del calabrese Pierfranco Bruni lunedì 26 febbraio 2024 su Ideologia e intolleranza 

Lunedì 26 febbraio prossimo si parlerà di Cesare Pavese a Bari al Centro Polifunzionale dell'Università degli Studi di Bari alle ore 17.00. 
Si discuterà di "Cesare Pavese, oltre l'intolleranza ideologica" con una Lectio Magistralis del calabrese Pierfranco Bruni, uno dei massimi studiosi dello scrittore piemontese e ora Presidente della Commissione Capitale Italiana del Libro 2024. 
Diversi sono gli Istituti e le associazioni patrocinanti compresa la stessa Uniba. L'incontro, organizzato da La Stargate Universal Service Adv, sarà presentato e coordinato da Mariella Ragnini de Sirianna, presidente Stargate. 
La Lectio di Pierfranco Bruni affronterà la problematica di un Pavese nella contemporaneità partendo proprio degli anni del Confine in Calabria nell'anno 1935. A questo tema Bruni ha dedicato uno dei suoi sei libri  pavesiani. 
Un tema che si intreccia alla solitudine e al mito greco sul quale Pavese ha scritto diversi saggi e la cui poetica è completamente infarcita. 
Pierfranco Bruni nel suo ultimo Pavese, "Il bosco e la foresta", apparso in questi giorni, scava tra la solitudine e il mito in una visione esistenzialista e antropologica ininea con gli studi di Bruni. 

Ultimi 5 Articoli$type=blogging$m=0$cate=0$sn=0$rm=0$c=5$va=0

/gi-clock-o/ +LETTI DELLA SETTIMANA$type=list

/gi-fire/ ARTICOLI +LETTI DI SEMPRE$type=one

Marco Camilli di Aostaoggi continua a non pagare i giornalisti. Un INADEMPIENTE.