Calci in culo e pedalare, questa la Lega Nord .... oooopssss Forza Nord.

Flavio Tosi Leghista della prima ora poi allontanatosi dalla Lega ritorna con Forza Nord. Una riproposizione della Lega Nord mas...

Flavio Tosi Leghista della prima ora poi allontanatosi dalla Lega ritorna con Forza Nord. Una riproposizione della Lega Nord mascherata da Forza Italia.

Inaccettabile.

I leghisti sono sempre gli stessi non cambiano mai.

Contro i meridionali. Una forma di razzismo malcelata da sempre. Salvini "l'opportunità-pentito" è  sempre più  messo all'angolo, ma la sua natura è  sempre quella della Lega Nord.

LEGA CONTRO IL SUD E I MERIDIONALI. NON È  MAI CAMBIATA. HA SOLO 'PRESO IN GIRO GLI ELETTORI DEL SUD'. I candidati della Lega nel meridione sono solo opportunisti in cerca di spazio. 'Traditori' delle proprie origini. Schierarsi con chi ci ha da sempre umiliato non è  cosa bella ed è difficile da digerire. La politica però  è  cinica e spietata. L'elettore dovrebbe stare più attento a queste dinamiche.

Votare per chi ci ha sempre odiato e umiliato è  una cosa ignobile. Teniamolo presente sempre. Altro che pregiudizi, si tratta di dignità. 

Forza Nord è solo l'aperitivo degli effetti di una eventuale Autonomia Differenziata.

Spaccheranno l'Italia. Cercheranno di sottomettere il Sud. Dimenticano una cosa però,  l'orgoglio e la dignità dei calabresi e dei meridionali tutti.

Evitiamo di votare Lega Nord, almeno nella nostra terra.

Diversamente rimarrete sempre servi alla ricerca di nuovi padroni presi anche a calci in culo. 

Luigi Palamara 

Ultimi 5 Articoli$type=blogging$m=0$cate=0$sn=0$rm=0$c=5$va=0

/gi-clock-o/ +LETTI DELLA SETTIMANA$type=list

/gi-fire/ ARTICOLI +LETTI DI SEMPRE$type=one

Marco Camilli di Aostaoggi continua a non pagare i giornalisti. Un INADEMPIENTE.