Condofuri. SPIAGGE PIÙ PULITE CON LE GIORNATE ECOLOGICHE

L'Assessore Giuseppe Foti: «La pulizia di strade, marciapiedi e spiagge per me è una priorità. Grande attenzione al dialogo con gli oper...

L'Assessore Giuseppe Foti: «La pulizia di strade, marciapiedi e spiagge per me è una priorità. Grande attenzione al dialogo con gli operatori del settore ma serve l'impegno di tutti i cittadini».

Condofuri (RC), 17.08.2013

La stagione estiva sta ormai per volgere al termine e Condofuri, anche quest'anno, si può ritenere soddisfatta, non essendosi fatta trovare impreparata. Non ci riferiamo solo agli eventi artistico-musicali in programma, ma anche alla pulizia del territorio, con particolare attenzione al litorale di Condofuri. 
L'obiettivo di mantenere le spiagge pulite è stato pienamente raggiunto all'indomani della giornata ecologica, svoltasi domenica 28 luglio, in collaborazione con il Comitato civico Pro Condofuri. Grande la partecipazione dei cittadini, che hanno dimostrato ancora una volta un grande senso civico e di appartenenza al territorio. A coordinare gli "operatori per un giorno" l'Assessore Comunale all'Ambiente Giuseppe Foti: «Mi sono divertito un mondo - afferma– è stato un ottimo lavoro che ha permesso ai residenti e ai turisti di poter usufruire appieno del nostro splendido litorale. Un ringraziamento particolare va sia alla ditta impegnata alla raccolta RSU (AVR SpA) sia agli operai AFOR e del Consorzio di Bonifica, senza dimenticare il supporto delle Associazioni impegnate sul Territorio. Una giornata ecologica che senza dubbio promette continuità e dialogo aperto con gli operatori degli stabilimenti balneari, che sono nostri interlocutori importanti in tale ambito di impegno».
  
L'operazione di bonifica ha interessato il tratto di spiaggia che va dalla Discoteca "Sole Nero" al lido "Peter Pan", con la pulizia massiva per l'eliminazione dei rifiuti accumulatisi durante il periodo invernale a causa delle mareggiate e in quello primaverile oltre ai rifiuti prodotti dai bagnanti turisti e non che affollano le nostre spiagge. Prevista da qui alle prossime settimane un'opera di mantenimento di pulizia delle spiagge da parte dell'Amministrazione, usufruendo delle somme finanziate dalla Regione Calabria.

«La pulizia di strade, marciapiedi e spiagge può sembrare una cosa secondaria ma non lo è; per me è una priorità – continua l'Assessore all'Ambiente – Ognuno di noi dovrebbe dare il proprio contributo per cercare di tenere pulito e contrastare il degrado. Se è vero che Condofuri può essere soddisfatta del livello di pulizia raggiunto finora grazie all'AVR, al Consorzio di Bonifica, all'Afor e al valido supporto delle Associazioni; è vero anche che per fare un ulteriore passo avanti serve un maggior impegno della cittadinanza: in questo campo purtroppo bastano pochi "maleducati" per guastare l'impegno di tutti». 

Ma la giornata ecologica e la pulizia del litorale non sono i soli impegni dell'assessorato. Giuseppe Foti, infatti, promette l'incentivazione della raccolta differenziata, che partirà in autunno con il servizio porta a porta: «perché – afferma -  differenziare significa avere più materie prime, pagare di meno e rispettare l'ambiente». 
In un quadro più ampio, inoltre, Foti punta su una destagionalizzazione del turismo che parta dai borghi storici del territorio, come Gallicianò, Amendolea e Condofuri centro, per arrivare sino al litorale. Per far questo vi è tutto il massimo impegno dell'Amministrazione Comunale per l'adozione in tempi brevi del Piano spiagge: solo così Condofuri potrà migliorare in termini di prospettiva, lavoro e ricchezza.

--
Luigi Palamara
Giornalista, Direttore Editoriale e Fondatore di MNews.IT
Cell.: +39 347 69 11 862

MNews.IT
www.mnews.it

Stadio Online, le notizie sportive

Ultimi 5 Articoli$type=blogging$m=0$cate=0$sn=0$rm=0$c=5$va=0

/gi-clock-o/ +LETTI DELLA SETTIMANA$type=list

/gi-fire/ ARTICOLI +LETTI DI SEMPRE$type=one

Marco Camilli di Aostaoggi continua a non pagare i giornalisti. Un INADEMPIENTE.