L'Assessorato al Welfare informa sul riconoscimento automatico dei bonus sociali elettrico, gas e acqua per il disagio economico

Per attivare il procedimento di riconoscimento automatico dei bonus sociali è necessario che i cittadini presentino la Dichiaraz...




Per attivare il procedimento di riconoscimento automatico dei bonus sociali è necessario che i cittadini presentino la Dichiarazione Sostitutiva Unica ogni anno ed ottengano un'attestazione di Isee entro le soglie di accesso ai bonus.

L'Assessore al Welfare del Comune di Reggio Calabria Demetrio Delfino informa che anche per la nuova annualità 2023 i bonus sociali elettrico, gas e acqua per il disagio economico verranno riconosciuti automaticamente ai cittadini e ai nuclei familiari che ne hanno diritto, in attuazione al decreto-legge 26 ottobre del 2019.

Per attivare il procedimento di riconoscimento automatico dei bonus sociali agli aventi diritto, procedimento finalizzato alla verifica della sussistenza dei requisiti di ammissione previsti dalla normativa e dalla regolazione di riferimento, è necessario che i cittadini presentino la Dichiarazione Sostitutiva Unica ogni anno ed ottengano un'attestazione di Isee entro le soglie di accesso ai bonus.

Successivamente Inps provvederà in automatico a trasmettere al gestore del Sistema Informativo Integrato i dati relativi ai nuclei familiari con Isee attestato entro le soglie di accesso alle agevolazioni che sono strettamente necessari per verificare la sussistenza degli ulteriori requisiti di ammissione e riconoscere i bonus agli aventi diritto.

Ne consegue - spiega ancora Delfino - che anche per l'annualità 2023, cosi come avviene già dal 2021, il Comune non si occupa più della presa in carico delle domande, ad esclusione del Bonus elettrico per disagio fisico, che resta l'unico bonus soggetto a domanda da parte del beneficiario.

Per ulteriori e più approfondite notizie è possibile rivolgersi ai contatti predisposti per le due misure di sostegno ai nuclei familiari svantaggiati. Per il bonus elettrico per disagio economico, bonus gas, bonus idrico, è possibile consultare il sito www.sportelloperilconsumatore.it oppure contattare lo Sportello per il consumatore Energia e Ambiente all'indirizzo mail info.sportello@acquirenteunico.it oppure via Pec a sportello.energia@pec.acquirenteunico.it oppure al numero verde 800-166654. Per ciò che riguarda il Bonus elettrico per disagio fisico è possibile consultare il portale SGAte all'indirizzo www.sgate.anci.it oppure contattare il numero verde 800-192719 attivo dal lunedi al giovedi dalle 9.00 alle 13.00 e dalle 14.30 alle 16.00 ed il venerdi dalle 9.00 alle 13.00.

Ultimi 5 Articoli$type=blogging$m=0$cate=0$sn=0$rm=0$c=5$va=0

/gi-clock-o/ +LETTI DELLA SETTIMANA$type=list

/gi-fire/ ARTICOLI +LETTI DI SEMPRE$type=one

Marco Camilli di Aostaoggi continua a non pagare i giornalisti. Un INADEMPIENTE.