Polizia di Stato di Reggio Calabria: gli Agenti delle Volanti salvano un uomo che minacciava di farsi esplodere con una bombola del gas

Nei giorni scorsi, gli Agenti della Polizia di Stato hanno tratto in salvo un uomo di 48 anni che si era barricato all’interno d...

Nei giorni scorsi, gli Agenti della Polizia di Stato hanno tratto in salvo un uomo di 48 anni che si era barricato all’interno della propria abitazione con una bombola di gas aperta, minacciando di far saltare in aria l’intero edificio.  
Grazie ad una segnalazione pervenuta sul numero d’emergenza, gli operatori dell’Ufficio Prevenzione Generale e Soccorso Pubblico hanno raggiunto tempestivamente il luogo indicato, dal quale si propagava, sempre più intenso, l’odore di gas.
Constatata la gravità della situazione, gli Agenti delle Volanti, unitamente a personale dei Vigili del Fuoco, hanno messo in sicurezza l’area, agevolando l’evacuazione degli altri residenti e la rimozione dei veicoli in sosta, facendo accesso poco dopo, nonostante l’elevato rischio, all’interno dell’abitazione del 48enne.
Al termine di una complessa azione di convincimento posta in essere dagli operatori, l’uomo, seppure in evidente stato di alterazione psicofisica, è stato tratto in salvo ed affidato alle cure dei medici del 118.


Reggio Calabria, 20.06.2023

Ultimi 5 Articoli$type=blogging$m=0$cate=0$sn=0$rm=0$c=5$va=0

/gi-clock-o/ +LETTI DELLA SETTIMANA$type=list

/gi-fire/ ARTICOLI +LETTI DI SEMPRE$type=one

Marco Camilli di Aostaoggi continua a non pagare i giornalisti. Un INADEMPIENTE.