*Incendi a Reggio, l'appello della maggioranza comunale: "A rischio incolumità pubblica, Occhiuto smetta i panni dell'influencer e si attivi immediatamente"*

«La collina di Reggio Calabria sta letteralmente bruciando. Da giorni è un susseguirsi di incendi che stanno devastando intere a...


«La collina di Reggio Calabria sta letteralmente bruciando. Da giorni è un susseguirsi di incendi che stanno devastando intere aree, lambendo, in certi casi, numerose abitazioni e mettendo in serio pericolo l'incolumità pubblica. Chiediamo al presidente della Regione, Roberto Occhiuto, la smetta di comportarsi da influencer dei social e attivi ogni intervento possibile per spegnere i roghi attualmente in corso ed eliminare il rischio per le persone e le cose». È quanto afferma, in una nota stampa, la maggioranza del Comune rivolgendosi al Governatore anche dopo la morte di un uomo nel vicino Comune di Cardeto: «È un dramma che ha sconvolto l'intera comunità. Servono uomini, mezzi, interventi immediati per scongiurare il ripetersi di fatti così gravi e tragici. L'impegno dei vigili del fuoco e dei numerosi volontari, cui va il nostro più sentito ringraziamento, non basta di fronte al vero e proprio inferno che si è scatenato nelle zone alte della città».

«Bisogna utilizzare tutti gli strumenti disponibili - conclude la nota - per riportare la situazione sotto controllo e, nel frattempo, rivedere completamente da zero l'intero sistema di prevenzione e spegnimento incendi. Ulteriori ritardi rischierebbero di far precipitare definitivamente una situazione già di per sé catastrofica».

Ultimi 5 Articoli$type=blogging$m=0$cate=0$sn=0$rm=0$c=5$va=0

/gi-clock-o/ +LETTI DELLA SETTIMANA$type=list

/gi-fire/ ARTICOLI +LETTI DI SEMPRE$type=one

Marco Camilli di Aostaoggi continua a non pagare i giornalisti. Un INADEMPIENTE.