La MetroCity rilancia l'estate jonica: giovedi a Siderno arrivano gli Original Blues Brothers

Il sindaco facente funzioni della Città Metropolitana Carmelo Versace insieme al Sindaco di Siderno Mariateresa Fragomeni ha pre...


Il sindaco facente funzioni della Città Metropolitana Carmelo Versace insieme al Sindaco di Siderno Mariateresa Fragomeni ha presentato il grande evento musicale che sarà il preludio del festival “Immersi nel Blu”

Un evento destinato a rimanere nella storia della musica e dello spettacolo in Calabria: giovedi 27 luglio alle 21:30 nello scenario del Lungomare delle Palme di Siderno (RC), direttamente dagli Stati Uniti arrivano gli 'Original Blues Brothers Band', capitanati da 'Blue' Lou Marini al sax e Steve 'The Colonel' Cropper alla chitarra. L'evento, promosso e organizzato dalla Città metropolitana di Reggio Calabria, è stato illustrato a Siderno dalla sindaca Maria Teresa Fragomeni, insieme al sindaco metropolitano facente funzioni di Reggio Calabria, Carmelo Versace, il vicesindaco di Siderno Salvatore Pellegrino, il direttore artistico del festival 'Immersi nel blu' Ercole Macrì e l'attore  Antonio Tallura.

Il concerto dei Blues Brothers Band sarà l'unica tappa in Calabria e rappresenta uno degli spettacoli di punta dell'intera area della Locride. L’eccezionale concerto di Siderno, promosso dalla Città metropolitana ad ingresso gratuito, fa parte degli eventi del calendario dell'Estate metropolitana ed è realizzato con la collaborazione della sua società in house SviProRe, il Comune di Siderno, in apertura del suo secondo festival “Immersi nel Blu” che celebrerà la Bandiera blu del Mar Jonio dal 28 al 30 luglio nel quartiere Sbarre, e il festival “Fatti di Musica” di Ruggero Pegna, che consegnerà alla band il “Riccio d’Argento” di Gerardo Sacco, oscar del live, nella sezione del Festival riservata ai “Miti della Musica Mondiale”.

The Original Blues Brothers Band ha un esordio particolare: nel 1978 Dan Aykroyd e John Belushi vanno in scena al Saturday Night Live nei panni dei Blues Brothers e, grazie all’enorme successo dello sketch, trasformano l’intermezzo comico in un vero e proprio progetto musicale che sarà responsabile dell’introduzione di intere generazioni ai generi soul e blues. "Un evento eccezionale - commenta il sindaco facente funzioni Carmelo Versace - che ancora una volta richiamerà i riflettori internazionali sul nostro territorio, fatto che ormai avviene sempre più spesso. Omaggiamo l'impegno ambientalista di Siderno confermato da una bandiera Blu che valorizza oltremodo un litorale marino che non ha nulla da invidiare ad altre più note riviere italiane. Con questo evento, e non solo - ha concluso Versace - premiamo una comunità che sta riuscendo a raccontare un territorio della locride diverso".

Già previsto un passaggio della band, subito prima del Concerto, al Museo Archeologico Nazionale di Reggio Calabria, con una foto ricordo di fronte ai Bronzi di Riace, in uno degli eventi di chiusura legati alle celebrazioni del cinquantesimo anniversario, che ancora una volta farà il giro del mondo.

"Ottenere per la quarta volta consecutiva  la bandiera Blu per noi è davvero una grande soddisfazione, significa avere non solo un bel mare, ma tutte una serie di caratteristiche ambientali che lo favoriscono".  Così la sindaca di Siderno Mariateresa Fragomeni che ha aggiunto: "Questo riconoscimento ha consentito a Siderno di entrare in un circuito di finanziamenti che la Regione Calabria ha concesso per i Comuni bandiera Blu. Tutto si inserisce anche a collegare, grazie alla Città metropolitana e al sindaco facente funzioni Versace, questo importante concerto internazionale dei Blues Brothers per la prima volta in Calabria e che apriranno - ha concluso - la tre giorni di festa di "Immersi nel blu" rassegna dedicata alla risorsa mare".




Ultimi 5 Articoli$type=blogging$m=0$cate=0$sn=0$rm=0$c=5$va=0

/gi-clock-o/ +LETTI DELLA SETTIMANA$type=list

/gi-fire/ ARTICOLI +LETTI DI SEMPRE$type=one

Marco Camilli di Aostaoggi continua a non pagare i giornalisti. Un INADEMPIENTE.