Governo nemico della Calabria e dei calabresi, parola di Giuseppe Falcomatà

Il Governo sembra non essere favorevole alla Calabria, come dimostra la drastica riduzione dei fondi del Pnrr per i Comuni calabresi, oltre ...

Il Governo sembra non essere favorevole alla Calabria, come dimostra la drastica riduzione dei fondi del Pnrr per i Comuni calabresi, oltre il 50%. Questo è ancora più preoccupante considerando l'autonomia differenziata, che sottrae risorse dal Sud per darle alle regioni più ricche. 

Quasi un miliardo in meno significa tagli alla scuole, impianti sportivi, riqualificazione dei beni confiscati, strade e forestazione. Questo compromette la programmazione degli ultimi dieci anni e lascia i Comuni senza risorse per i loro progetti. 


È auspicabile che i parlamentari calabresi di centrodestra non accettino passivamente questa situazione, come è accaduto con l'autonomia differenziata.


Di seguito la riflessione di Giuseppe Falcomatà postata sul suo diario facebook


Che questo Governo non fosse amico dei calabresi lo si era capito già da un po'. Ma che si arrivasse addirittura a tagliare di più del 50% i fondi del Pnrr destinati ai Comuni della nostra regione è veramente peggio del peggiore degli incubi.

Così dopo l'autonomia differenziata, che taglia le risorse al Sud per destinarle alle regioni più ricche, Meloni e company ci tagliano anche i fondi europei che dovrebbero ridurre il divario. 

Quasi un miliardo in meno per i Comuni della Calabria. Significa un taglio verticale alle scuole, agli impianti sportivi, alla riqualificazione dei beni confiscati, alle strade, alla forestazione. Un pezzo alla volta stanno smantellando la programmazione degli ultimi dieci anni. E tutti i Comuni che avevano progettato gli interventi ora rimangono con un pugno di mosche in mano. 

Spero che i parlamentari calabresi di centrodestra non accettino supinamente anche questo furto per la Calabria, come hanno fatto ad esempio con l’autonomia differenziata.

Reggio Calabria 8 agosto 2023

GIUSEPPE Falcomatà Sindaco (t.s.) di Reggio Calabria e della Città Metropolitana 

https://m.facebook.com/story.php?story_fbid=pfbid0dysGProSw11cBJytaP1tLPJVnS6N2pU6BLoHGYKdpDtfY4bptiVcTuwBbWHfSRZol&id=100044315445218

Ultimi 5 Articoli$type=blogging$m=0$cate=0$sn=0$rm=0$c=5$va=0

/gi-clock-o/ +LETTI DELLA SETTIMANA$type=list

/gi-fire/ ARTICOLI +LETTI DI SEMPRE$type=one

Marco Camilli di Aostaoggi continua a non pagare i giornalisti. Un INADEMPIENTE.