Brunetti: "Con la scomparsa di Pietro Bellantoni viene a mancare un grande giornalista ed una persona straordinaria"

Il ricordo del sindaco facente funzioni Paolo Brunetti che ha espresso il cordoglio dell'Ente alla famiglia del giovane gior...



Il ricordo del sindaco facente funzioni Paolo Brunetti che ha espresso il cordoglio dell'Ente alla famiglia del giovane giornalista scomparso prematuramente all'età di 42 anni

Il Comune di Reggio Calabria, nella persona del sindaco facente funzioni Paolo Brunetti, «si stringe al dolore della famiglia Bellantoni per la prematura scomparsa di Pietro, valente giornalista, persona stimata e apprezzata da tutta la comunità reggina». «Alla moglie Ketty Tramontana ed alla figlioletta - si legge in una nota stampa - possa arrivare l'abbraccio più forte».

«Oggi - continua il comunicato - la città perde uno dei suoi figli migliori. Con la morte di Pietro Bellantoni, viene a mancare un grande giornalista, arguto e raffinato nel commentare i fatti di cronaca e attualità politica. Pietro aveva una capacità di analisi unica, in grado di unire una profonda competenza a doti umane e sensibilità rare. Qualità che si possono riscontrare in tutti gli attestati di stima e cordoglio che, in queste ore, stanno riempiendo l'intera città».

«Il suo ricordo - conclude la nota del Comune - rimarrà indelebile in ognuno di noi e sarà compito nostro non far perdere la memoria di un uomo giusto, di un lavoratore onesto, di un padre ed un marito esemplare».

Ultimi 5 Articoli$type=blogging$m=0$cate=0$sn=0$rm=0$c=5$va=0

/gi-clock-o/ +LETTI DELLA SETTIMANA$type=list

/gi-fire/ ARTICOLI +LETTI DI SEMPRE$type=one

Marco Camilli di Aostaoggi continua a non pagare i giornalisti. Un INADEMPIENTE.