Giuseppe Scopelliti: Il Ritorno Potenziale alla Politica dopo la pubblicazione e il tour inarrestabile del suo Libro-Intervista "Io Sono Libero"

Giuseppe Scopelliti, noto ex-sindaco di Reggio Calabria, ex-Presidente del Consiglio Regionale della Calabria e, in passato, Pre...

Giuseppe Scopelliti, noto ex-sindaco di Reggio Calabria, ex-Presidente del Consiglio Regionale della Calabria e, in passato, Presidente della Regione Calabria, ha recentemente scontato una condanna di oltre 4 anni. Subito dopo il suo periodo di reclusione, ha scritto un libro-intervista intitolato "Io sono libero", che sta presentando in vari comuni d'italia e della Calabria.

Queste presentazioni, fuori dalla Calabria e all'interno della regione stessa, hanno alimentato speculazioni sulla possibilità di un suo ritorno in politica. Scopelliti, tuttavia, ha categoricamente smentito ogni volta tali voci. Ma la politica è una passione difficile da domare, e con le elezioni europee previste tra dieci mesi, l'idea di un suo ritorno inizia a circolare come un'ipotesi intrigante.

Di recente in una sua "dtoria sul suo profilo facebook", Scopelliti afferma: "La mia fiamma è sempre accesa", una dichiarazione che sembra quasi una rivelazione senza equivoci. Fino ad ora, le sue presentazioni del libro non hanno suscitato contestazioni o animosità, poiché presentare un libro è un atto neutrale. Tuttavia, se dovesse decidere di tornare attivamente in politica e candidarsi alle prossime elezioni europee, la situazione potrebbe cambiare radicalmente.

In politica, gli attacchi sono all'ordine del giorno, e Scopelliti sa bene che la sua tranquillità ritrovata potrebbe essere messa in discussione. La politica è spesso un campo di gioco cinico, con colpi bassi, tradimenti, cattiveria e vigliaccate che non risparmiano nessuno. La domanda è se Scopelliti sarebbe in grado di reggere il contraccolpo e mantenere la sua risoluta determinazione.

Dovrà scegliere se continuare a presentare solo il suo libro "Io sono libero" o se avventurarsi nuovamente nella politica attiva. La miccia è accesa, e la sua passione per la politica potrebbe essere un fuoco difficile da spegnere. La Calabria tutta e l'Italia nel suo complesso seguiranno con interesse l'evoluzione della sua decisione e le possibili implicazioni per il futuro politico di Giuseppe Scopelliti. 

"Io sono libero" di candidarmi .... la miccia è  accesa o meglio " La mia fiamma è  sempre accesa".

Luigi Palamara

Ultimi 5 Articoli$type=blogging$m=0$cate=0$sn=0$rm=0$c=5$va=0

/gi-clock-o/ +LETTI DELLA SETTIMANA$type=list

/gi-fire/ ARTICOLI +LETTI DI SEMPRE$type=one

Marco Camilli di Aostaoggi continua a non pagare i giornalisti. Un INADEMPIENTE.