"Il 10 settembre: Una Partita di Beneficenza al Granillo per i Bambini Autistici e le Tensioni sulla Gestione della Reggina Calcio"

Il 10 settembre è una data che segna un evento speciale nella città di Reggio Calabria: una partita di beneficenza presso lo sta...


Il 10 settembre è una data che segna un evento speciale nella città di Reggio Calabria: una partita di beneficenza presso lo stadio Granillo, in onore della leggenda del calcio Gianluca Vialli scomparso prematuramente da poco tempo per una malattia..

 Questo evento è stato organizzato con l'obiettivo di raccogliere fondi a favore dei bambini autistici, dimostrando ancora una volta come lo sport possa unire la comunità per cause nobili.

La partita di beneficenza rappresenta un momento di solidarietà e di celebrazione dello sport, con i proventi destinati a sostenere i bambini autistici e le loro famiglie. È un esempio di come lo sport possa essere uno strumento di inclusione sociale e di sostegno alle persone con disabilità.

Tuttavia, al di fuori di questa lodevole iniziativa, la tensione regna intorno alla gestione della squadra di calcio locale, la Reggina. 

Nel corso di un'intervista con il Sindaco Paolo Brunetti, è stata sollevata la questione della possibile cessione della società.

Una cordata di investitori è emersa come possibile acquirente, presentando ufficialmente la loro richiesta. La Commissione incaricata di valutare le offerte ha garantito trasparenza nel processo decisionale. I membri di questa commissione a supporto del sindaco includono Maurizio Condipodero, Presidente Regionale del Coni, i dirigenti comunali Demetrio Barreca e Franco Consiglio, il Commercialista Stefano Poeta e il Sindaco Metropolitano Carmelo Versace.

La decisione finale sulla cessione della società che rappresenterà Reggio Calabria in Serie D sarà presa domani, l'8 settembre 2023, ed è un compito che spetta unicamente al Sindaco f.f. Paolo Brunetti. La sua scelta avrà un impatto significativo sul futuro del calcio nella città e sulla sua comunità di appassionati tifosi.

In un momento in cui la passione per lo sport e il benessere della comunità si intrecciano, la decisione del Sindaco sarà osservata con grande attenzione da tutti coloro che amano la Reggina Calcio e si preoccupano per il futuro del club. Resta da vedere quale sarà il destino della squadra e come questo influenzerà il calcio locale a Reggio Calabria.

Luigi Palamara 

Il 10 settembre tutti allo stadio Granillo.
The legend Vialli partita a scopo benefico. 8ncasso devoluto a favore dei bambini autistici.

Fuori tema l' intervista finale al Sindaco Paolo Brunetti sulla questione Reggina.

"Una cordata ha già  presentato domanda. 

La Commissione svelata niente di nascosto:
Maurizio Condipodero Presidente Regionale del Coni, i dirigenti comunali dottori Demetrio Barreca e Franco Consiglio, il Commercialista dottor Stefano Poeta e il Sindaco Metropolitano dottor Carmelo Versace e Giovanni Latella delegato allo Sport"

Domattina 8 settembre 2023 la decisione che spetta solo al Sindaco f.f. paolo Brunetti
 Lui deciderà a chi dare la società  che rappresenterà Reggio Calabria in serie D.

Ultimi 5 Articoli$type=blogging$m=0$cate=0$sn=0$rm=0$c=5$va=0

/gi-clock-o/ +LETTI DELLA SETTIMANA$type=list

/gi-fire/ ARTICOLI +LETTI DI SEMPRE$type=one

Marco Camilli di Aostaoggi continua a non pagare i giornalisti. Un INADEMPIENTE.