Prezzemolino: l'eterno tuttologo di Reggio Calabria

A Reggio Calabria, una figura che continua a occupare le conversazioni è il famigerato "prezzemolino."  Si autoproclam...

A Reggio Calabria, una figura che continua a occupare le conversazioni è il famigerato "prezzemolino." 

Si autoproclama un tuttologo, ma negli ultimi tempi ha esteso il suo raggio d'azione valutando persino i giornalisti locali. Tuttavia, molti si chiedono se sia veramente qualificato per tale ruolo.

Non è difficile notare che Prezzemolino sembra non rendersi conto che le sue lodi sono spesso rivolte a individui che più che giornalismo sembrano produrre spazzatura. La sua autostima smisurata lo ha portato a commettere errori imbarazzanti e a fare figuracce epiche. Addirittura, anche quando si tratta della squadra di calcio locale, la Reggina, ha sparato una serie di dichiarazioni prive di senso, che rimarranno nella sua storia personale ricca di "tuttologia," ma carente di sostanza, a meno che non si considerino i suoi interessi personali.

Nonostante le critiche e le delusioni, Prezzemolino continua a sparare cazzate, convinto di essere un esempio da seguire. Tuttavia, per molti, è l'esempio di ciò che non si dovrebbe mai diventare. Il suo comportamento e le sue parole sono un monito a non cadere nella trappola dell'ego smisurato e della mancanza di discernimento, specialmente quando si tratta di valutare il giornalismo, la politica, la cultura, lo sport, la Reggina, L’Università, la musica, la cronaca, le stelle , i pianeti, la fisica, la matematica, l'esucazione fisica, la geografia, la storia, la cacca, le patate, le zucchine, ... i finocchi, i mercatini, le lucciole, le lanterne, il vangelo,... e le persone che le praticano. 

La città di Reggio Calabria merita sicuramente di più. Se ti ritrovi in queste caratteristiche sappi che non sei un uomo sei solo un prezzemolino .... neanche buono per ogni minestra.

ABBASSO PREZZEMOLINO.

La satira dell'Arciere 

Luigi Palamara L'Arciere

Ultimi 5 Articoli$type=blogging$m=0$cate=0$sn=0$rm=0$c=5$va=0

/gi-clock-o/ +LETTI DELLA SETTIMANA$type=list

/gi-fire/ ARTICOLI +LETTI DI SEMPRE$type=one

Marco Camilli di Aostaoggi continua a non pagare i giornalisti. Un INADEMPIENTE.