Domenica 29 ottobre la XIII edizione del Premio Giornalistico Nazionale La Matita Rossa e Blu della Fondazione Italo Falcomatà

E’ tutto pronto per la XIII edizione del Premio giornalistico nazionale “La matita rossa e blu”, organizzato dalla Fondazione It...


E’ tutto pronto per la XIII edizione del Premio giornalistico nazionale “La matita rossa e blu”, organizzato dalla Fondazione Italo Falcomatà.

Domenica 29 ottobre, alle ore 18:30 a Palazzo Alvaro, verranno insigniti del prestigioso riconoscimento Sara Lucaroni, professionista free lance, tra le migliori espressioni del giornalismo internazionale d'inchiesta, e Fabio Tonacci, inviato di guerra del quotidiano La Repubblica. Un premio alla memoria verrà assegnato al giornalista Rai Pietro Bellantoni, reggino, penna brillante nel panorama dell'informazione calabrese, prematuramente scomparso.

Nel corso dell’iniziativa, presentata da Francesca Gambarini, i premiati si intratterranno in una conversazione con Piero Gaeta, caposervizio della redazione reggina de La Gazzetta del Sud, e Gianfrancesco Turano, giornalista, scrittore ed inviato de L’Espresso.

Ultimi 5 Articoli$type=blogging$m=0$cate=0$sn=0$rm=0$c=5$va=0

/gi-clock-o/ +LETTI DELLA SETTIMANA$type=list

/gi-fire/ ARTICOLI +LETTI DI SEMPRE$type=one

Marco Camilli di Aostaoggi continua a non pagare i giornalisti. Un INADEMPIENTE.