Storico Incontro tra l'Ordine Templare e l'Ordine Teutonico: Una Nuova Alleanza per la Storia

Nell'incantevole cornice di Bucarest, lo scorso fine settimana, si è svolto un incontro di importanza storica senza preceden...


Nell'incantevole cornice di Bucarest, lo scorso fine settimana, si è svolto un incontro di importanza storica senza precedenti. L'Ordine Templare, rappresentato dal Gran Maestro Nino Aloi e dal Gran Maresciallo Rocco Sgro', ha siglato un trattato di alleanza e collaborazione con l'Ordine Teutonico, guidato dall'illustre S.E. Daniel Smuc.

 Questo straordinario evento ha riunito due ordini che si erano separati dopo la quarta crociata a Costantinopoli, un'occasione che ha segnato una nuova era di cooperazione.

In un'atmosfera carica di fascino storico, i due ordini hanno rinnovato i loro legami, accettando reciprocamente il Fons Honorum e gli antichi statuti che li avevano caratterizzati in passato. La cordialità e l'afflato che hanno permeato questo incontro hanno portato all'entusiasmante decisione di intraprendere un ambizioso progetto storico e letterario, comprendente diverse missioni di beneficenza.

Il prossimo capitolo di questa straordinaria alleanza è già stato stabilito: un incontro a Malta nel mese di novembre, dove il trattato di alleanza sarà esteso all'Ordine di San Giovanni, dando vita a una ridefinizione dell'Unione degli ordini cavallereschi, proprio come fu concepita a Gerusalemme oltre cinque secoli fa. 

Questo evento promette di essere un'ulteriore pietra miliare nella storia degli ordini cavallereschi e una dimostrazione tangibile della perseveranza e della cooperazione tra le antiche istituzioni che hanno forgiato il nostro passato.

Luigi Palamara 

Ultimi 5 Articoli$type=blogging$m=0$cate=0$sn=0$rm=0$c=5$va=0

/gi-clock-o/ +LETTI DELLA SETTIMANA$type=list

/gi-fire/ ARTICOLI +LETTI DI SEMPRE$type=one

Marco Camilli di Aostaoggi continua a non pagare i giornalisti. Un INADEMPIENTE.