CAMBIARE PER NON SOCCOMBERE

Crisi dei Valori e L'Invito a un Cambiamento L'attesa costante che gli altri rispondano alle nostre aspettative, la fidu...


Crisi dei Valori e L'Invito a un Cambiamento

L'attesa costante che gli altri rispondano alle nostre aspettative, la fiducia in un dato scontato, spesso si scontra con la realtà. 

Un monito si fa strada: "Aiutati che Dio ti aiuta."

La società contemporanea, in uno stato di crisi senza precedenti, si trova ad affrontare un declino dei valori, un'epoca che sembra rievocare un moderno medioevo, complicato da accettare e ancor più da vivere.

I singoli interessi personali hanno preso il sopravvento, soffocando l'individualità e la convivenza comunitaria. Risorse e talenti rimangono inutilizzati o sfruttati in maniera inefficace, rendendo difficile qualsiasi tentativo di miglioramento. Questa deriva, inarrestabile, richiede una reazione decisa: dobbiamo essere intransigenti non solo con gli altri, ma soprattutto con noi stessi.

Il momento chiede un'azione ponderata e responsabile, una presa di coscienza individuale e collettiva per tentare di invertire la rotta. Solo così potremo sperare di costruire una società migliore per tutti, dove l'equità, la solidarietà e il valore dell'individuo siano il faro per un futuro più luminoso.

Luigi Palamara 

Ultimi 5 Articoli$type=blogging$m=0$cate=0$sn=0$rm=0$c=5$va=0

/gi-clock-o/ +LETTI DELLA SETTIMANA$type=list

/gi-fire/ ARTICOLI +LETTI DI SEMPRE$type=one

Marco Camilli di Aostaoggi continua a non pagare i giornalisti. Un INADEMPIENTE.