DIREZIONE PRI Reggio Calabria Il 27 Febbraio u.s. alle ore 18, si è riunita la Direzione del Partito Repubblicano Provinciale, allo scopo di conferire mandato di Coordinatore Provinciale a Gabriella Andriani.

     Ciò in linea con il rilancio del PRI che vede i repubblicani impegnati in una capillare  ricostruzione la quale, ha dotato ...

     Ciò in linea con il rilancio del PRI che vede i repubblicani impegnati in una capillare  ricostruzione la quale, ha dotato il partito in questi ultimi anni, di una vasta presenza di rappresentanti istituzionali, in quasi tutte le regioni d'Italia.     

Dopo il recente Congresso Nazionale, il Partito di Reggio Calabria, nonostante i numerosi     iscritti e la compiuta elezione degli organismi, ha subito una battuta d'arresto a causa della  dolorosa ed improvvisa scomparsa di Francesco Nucara, figura di riferimento difficilmente sostituibile negli scenari politici repubblicani, nazionale e locale.     

Al fine di non vanificare l'impegno di Nucara e, nel solco del suo lodevole esempio, il PRI metropolitano   ha deciso di affidarsi all' Andriani per riprendere l'opera di ricostruzione del Partito.     Gabriella Andriani, nell'assicurare la sua disponibilità, ha rimarcato la necessità della presenza del PRI, della sua storia e dei principi repubblicani in un momento storico, caratterizzato da scelte governative, tese a discriminare  ancor più il Sud ed utilizzarlo politicamente per mero scopo di potere.  

Piuttosto che colmare i"gap" strutturali dei nostri territori si perseguono programmi quali : Autonomia differenziata, Ponte sullo stretto, Presidenzialismo, senza concordarne l'attuazione con i cittadini.      Il PRI,  così come è intervenuto in ogni tempo , si pone quale baluardo della liberal democrazia, dell'unità del Paese , dell'uguaglianza dei cittadini,  minate oggi più che mai, da velleità di supremazia politica e territoriale, che mal si conciliano con l'epoca moderna.      

La neo coordinatrice, la cui nomina è stata ampiamente condivisa ed approvata dal Commissario regionale Salvatore Zoccali, ha partecipato che inizierà fin da subito a dialogare con le forze politiche che si riconoscono nei suddetti principi di libertà e progresso, con l'obiettivo di     difendere il territorio da beceri programmi ed, in alternativa, stilare progetti comuni nell'interesse della collettività.      

A breve comporrà un coordinamento provinciale da sottoporre all' Assemblea e saranno      convocati tutti i repubblicani, come una sorta di "chiamata alle armi" del Partito ed immediatamente, dei cittadini e delle associazioni che volessero aderire.      

Infine, l'impegno politico ed organizzativo, non escluderà quello elettorale, è  infatti intendimento del PRI partecipare alle prossime elezioni di giugno amm.ve ed europee.                                                                    La Direzione 

#gabriellaandriani
#pri
#politica 
#reggiocalabria

Ultimi 5 Articoli$type=blogging$m=0$cate=0$sn=0$rm=0$c=5$va=0

/gi-clock-o/ +LETTI DELLA SETTIMANA$type=list

/gi-fire/ ARTICOLI +LETTI DI SEMPRE$type=one

Marco Camilli di Aostaoggi continua a non pagare i giornalisti. Un INADEMPIENTE.