La “Corsa di Miguel” accende il Lungomare di Reggio Calabria, Falcomatà: «Miguel Sanchez merita di essere ricordato per l’esempio che può dare ai ragazzi»

Il delegato allo Sport Latella: «Lo sport è un momento di relazione, di condivisione di valori importanti e di promozione del so...




Il delegato allo Sport Latella: «Lo sport è un momento di relazione, di condivisione di valori importanti e di promozione del sociale, come nel caso di questo progetto»

La “Corsa di Miguel” torna ad animare Reggio Calabria. È stata una grande festa dello sport e dell’inclusione stamattina “Mille di Miguel sul Lungomare Falcomatà”, manifestazione per ricordare la figura del poeta e podista argentino desaparecido, Miguel Benancio Sanchez.

In riva al mare dello Stretto, con gare intervallate da musica e danza, si sono ritrovati gli studenti delle scuole reggine per l’evento organizzato a livello nazionale da Ussi, Club Atletico Centrale, La Corsa di Miguel e Sport Salute, col patrocinio del Comune e della Città Metropolitana di Reggio Calabria. All’evento hanno presenziato il sindaco Giuseppe Falcomatà, il consigliere delegato allo Sport Giovanni Latella e il consigliere delegato Massimiliano Merenda, a sostenere una manifestazione che è il frutto di una importante sinergia istituzionale favorita anche dal servizio promozione sportiva del Comune, attraverso il funzionario Luigi Nigero.

Come evidenziato dal sindaco: «É una bellissima iniziativa che vede protagonisti gli studenti delle scuole della nostra città, coi loro docenti e l’organizzazione dell’Ussi. Miguel Sanchez merita di essere ricordato per l’esempio che può dare ai ragazzi. Un evento che coniuga l’aspetto sportivo con quello sociale e che noi, come Amministrazione comunale, patrociniamo e partecipiamo con convinzione perché lo sport è uno stile di vita, un linguaggio universale ma, soprattutto, è un diritto di cittadinanza».
«Poter fare questa manifestazione sul nostro Lungomare – ha precisato il primo cittadino - consente ai giovani di riappropriarsi della loro città, in spazi che solitamente sono occupati dalla circolazione veicolare, e di respirare aria pulita che è difficile da trovare in altri posti. Invito i giovani a riscoprirsi cittadini di Reggio, una città meravigliosa che offre un panorama unico e un clima unico. So che i ragazzi hanno pienamente la consapevolezza di ciò che significa questa giornata e di ciò voglio ringraziare i docenti perché li hanno accompagnati in queste settimane nella fase di avvicinamento all’evento. Li ho trovati molto maturi e fanno ben sperare per il futuro della nostra città».
«Oggi è una bellissima giornata – ha aggiunto il consigliere Latella – per questa corsa di Miguel, organizzata da Valerio Piccioni, in uno scenario spettacolare come il Lungomare monumentale “Italo Falcomatà”, dove i nostri ragazzi delle scuole si sono ritrovati per fare un’attività sportiva. Lo sport è un momento di relazione e di condivisione di valori importanti e, soprattutto, di promozione del sociale, come nel caso di questo progetto, fortemente voluto anche dall’Amministrazione che ha dato la possibilità di farlo in questo luogo meraviglioso».

@luigi.palamara *La “Corsa di Miguel” accende il Lungomare di Reggio Calabria, Falcomatà: «Miguel Sanchez merita di essere ricordato per l’esempio che può dare ai ragazzi»* _Il delegato allo Sport Latella: «Lo sport è un momento di relazione, di condivisione di valori importanti e di promozione del sociale, come nel caso di questo progetto»_ La “Corsa di Miguel” torna ad animare Reggio Calabria. È stata una grande festa dello sport e dell’inclusione stamattina “Mille di Miguel sul Lungomare Falcomatà”, manifestazione per ricordare la figura del poeta e podista argentino desaparecido, Miguel Benancio Sanchez. In riva al mare dello Stretto, con gare intervallate da musica e danza, si sono ritrovati gli studenti delle scuole reggine per l’evento organizzato a livello nazionale da Ussi, Club Atletico Centrale, La Corsa di Miguel e Sport Salute, col patrocinio del Comune e della Città Metropolitana di Reggio Calabria. All’evento hanno presenziato il sindaco Giuseppe Falcomatà, il consigliere delegato allo Sport Giovanni Latella e il consigliere delegato Massimiliano Merenda, a sostenere una manifestazione che è il frutto di una importante sinergia istituzionale favorita anche dal servizio promozione sportiva del Comune, attraverso il funzionario Luigi Nigero. Qui alcune immagini della manifestazione e le interviste al sindaco Giuseppe Falcomatà e al Delegato allo Sport Giovanni Latella #giuseppefalcomatà #reggiocalabria #giovannilatella #sport ♬ оригинальный звук - Larisa Ellas

Ultimi 5 Articoli$type=blogging$m=0$cate=0$sn=0$rm=0$c=5$va=0

/gi-clock-o/ +LETTI DELLA SETTIMANA$type=list

/gi-fire/ ARTICOLI +LETTI DI SEMPRE$type=one

Marco Camilli di Aostaoggi continua a non pagare i giornalisti. Un INADEMPIENTE.