Polizia Locale: continuano le attività a tutela dei diversamenti abili e del diritto alla casa. Ancora denunce per occupazioni abusive di immobili.

È una battaglia senza quartiere quella della Polizia Locale nei confronti dell'utilizzo fraudolento dei permessi per diversa...


È una battaglia senza quartiere quella della Polizia Locale nei confronti dell'utilizzo fraudolento dei permessi per diversamente abili e non solo. Negli ultimi giorni sono stati infatti ritirati tre permessi di cui due invalidi ed uno autorità  presumibilmente falsi e deferiti per i reati di uso di atto falso o concorso nella falsificazione 4 persone di varia estrazione sociale;  a riprova della trasversalità del fenomeno. 

Sono stati altresì individuati due soggetti che avevano  occupato abusivamente un immobile di edilizia residenziale pubblica.

 A tutela del decoro urbano sono state  rimosse 10 veicoli di cui 7 carcasse e tre prive di copertura assicurativa. 

La polizia locale sta profondendo anche un sforzo operativo importante per garantire la leale concorrenza nei settori del noleggio con conducente e  taxi soprattutto da e per l'aeroporto. E proprio ieri,  a seguito di un servizio mirato,  è stato individuato e sottoposto a fermo amministrativo in veicolo 9 posti adibito abusivamente a noleggio con conducente. Oltre mille euro la sanzione amministrativa  comminata , il fermo del veicolo ed il ritiro della carta di circolazione. 

Nei prossimi giorni i servizi si intensificheranno in vista dell'approssimarsi della stagione estiva.

Ultimi 5 Articoli$type=blogging$m=0$cate=0$sn=0$rm=0$c=5$va=0

/gi-clock-o/ +LETTI DELLA SETTIMANA$type=list

/gi-fire/ ARTICOLI +LETTI DI SEMPRE$type=one

Marco Camilli di Aostaoggi continua a non pagare i giornalisti. Un INADEMPIENTE.