David di Donatello al reggino Emanuele Triglia, l'orgoglio della Città Metropolitana: "Talento brillante, figlio illustre della nostra terra"

Le felicitazioni per il prestigioso traguardo raggiunto dal giovane reggino sono giunte dal Sindaco facente funzioni Carmelo Versace e dal C...

Le felicitazioni per il prestigioso traguardo raggiunto dal giovane reggino sono giunte dal Sindaco facente funzioni Carmelo Versace e dal Consigliere delegato Filippo Quartuccio

Il David di Donatello parla anche calabrese, anzi reggino esattamente. Il prestigioso premio cinematografico, assegnato dall'Accademia del Cinema Italiano, ha visto trionfare nella categoria "Miglior Canzone Originale" il brano "Proiettili" colonna sonora di "Ti mangio il cuore", film di Pippo Mezzapesa. La musica del brano, interpretato dalla famosa cantante Elodie, è stata scritta da Joan Thiele, da Elisa, dalla stessa Elodie, che ha anche ricoperto il ruolo di protagonista del film, e dal reggino Emanuele Triglia.

"Un momento emozionante - si legge in una nota diffusa dalla Città Metropolitana - che segna il coronamento della carriera professionale di un ragazzo che, seppur giovanissimo, rappresenta già a livello internazionale uno dei figli più illustri del territorio metropolitano".

Le felicitazioni per il giovane ed affermato talento reggino sono giunte dal Sindaco facente funzioni dell'Ente di Palazzo Alvaro, Carmelo Versace, e dal Consigliere delegato alla Cultura Filippo Quartuccio.

"Emanuele Triglia - affermano - rappresenta certamente uno dei più fulgidi esempi di un giovane reggino capace di far valere il proprio talento, anche lontano da casa sua, affermandosi nei contesti più prestigiosi e portando alto il nome della nostra Città in ambito nazionale ed internazionale. L'intera comunità metropolitana esprime sentimenti di orgoglio e di gioia per il successo ottenuto con la vittoria del David di Donatello. Le capacità, il talento, i sacrifici, alla fine vincono sempre. E chi arriva da Reggio Calabria dimostra sempre di avere una marcia in più. Bravo Emanuele, la tua Reggio Calabria ti aspetta per festeggiare insieme questo traguardo, nella certezza di considerarlo solo l'ennesima tappa di un percorso professionale ricco di successi".

Ultimi 5 Articoli$type=blogging$m=0$cate=0$sn=0$rm=0$c=5$va=0

/gi-clock-o/ +LETTI DELLA SETTIMANA$type=list

/gi-fire/ ARTICOLI +LETTI DI SEMPRE$type=one

Marco Camilli di Aostaoggi continua a non pagare i giornalisti. Un INADEMPIENTE.