Nuovo regolamento per il prelievo del materiale litoide dai corsi d'acqua: lunedì 22 maggio a Palazzo Alvaro un incontro tecnico per presentare il nuovo strumento operativo

Il prossimo lunedì 22 Maggio, alle ore 10,30 nella Sala Perri di Palazzo Alvaro, la Città Metropolitana di Reggio Calabria presenterà il Reg...

Il prossimo lunedì 22 Maggio, alle ore 10,30 nella Sala Perri di Palazzo Alvaro, la Città Metropolitana di Reggio Calabria presenterà il Regolamento che disciplina il prelievo del materiale litoide dai corsi d’acqua del territorio metropolitano.


Il nuovo strumento si pone come ulteriore misura di difesa del territorio, con azioni concrete di prevenzione, attivando una nuova metodologia di lavoro per un virtuoso ciclo tra prelievo materiale litoide dagli alvei, mantenimento della officiosità idraulica, salvaguardia delle comunità e valorizzazione dell’ambiente.

Il Regolamento approvato dal Consiglio Metropolitano, su proposta del Dirigente Settore 12 “Tutela del Territorio e dell’Ambiente”, Ing. Catalfamo, è pubblicato sul sito istituzionale della Città Metropolitana.

L’evento di presentazione è realizzato insieme gli Ordini degli Agronomi, Geologi ed Ingegneri, e darà diritto all’acquisizione dei crediti formativi, costituendo la prima giornata di formazione su un programma di più ampio respiro su tematiche inerenti la difesa del suolo e delle coste e la semplificazione delle procedure di rilascio delle autorizzazioni ambientali.

Nell'occasione saranno presenti il Sindaco facente funzioni della Città Metropolitana Carmelo Versace, i Consiglieri Delegati Salvatore Fuda e Giuseppe Sera, i Presidenti degli Ordini dei Geologi, Giulio Iovine, degli Agronomi, Antonino Sgrò, e degli Ingegneri, Francesco Foti. Relazioneranno la Dirigente, Domenica Catalfamo, il funzionario, Antonino Siclari, ed i tecnici Michele Laganà, per conto della Sezione reggina di Ance, e Giuseppe Barbaro, dell'Università Mediterranea di Reggio Calabria.



Ultimi 5 Articoli$type=blogging$m=0$cate=0$sn=0$rm=0$c=5$va=0

/gi-clock-o/ +LETTI DELLA SETTIMANA$type=list

/gi-fire/ ARTICOLI +LETTI DI SEMPRE$type=one

Marco Camilli di Aostaoggi continua a non pagare i giornalisti. Un INADEMPIENTE.