"Vivi la Vita!": Reggio Calabria celebra la Festa della Musica con un concerto di cori polifonici nella Sala del Consiglio comunale

L'evento promosso in collaborazione con l'Associazione culturale "Coro Polifonico San Paolo" e con il Coro "C...



L'evento promosso in collaborazione con l'Associazione culturale "Coro Polifonico San Paolo" e con il Coro "Cantate Domino" di Reggio Calabria. Appuntamento domenica 18 giugno alle 18.30 nell'Aula consiliare On. Pietro Battaglia di Palazzo San Giorgio, sede del Municipio reggino

In occasione della Festa della Musica 2023, promossa a livello nazionale dal Ministero della Cultura, l'Amministrazione comunale di Reggio Calabria, con la preziosa collaborazione dell'Associazione culturale "Coro Polifonico San Paolo" e del Coro "Cantate Domino" di Reggio Calabria, esponenti storici della coralità polifonica calabrese, celebrerà l'evento offrendo alla città un prestigioso concerto.

L'evento, dal titolo evocativo "Vivi la Vita!", si terrà domenica 18 giugno, alle ore 18.30, nell'Aula consiliare On. Pietro Battaglia di Palazzo San Giorgio, sede del Municipio reggino. Nell'occasione, le due prestigiose compagini musicali saranno dirette dai Maestri Carmen Cantarella e Fabio Mandarino.

"Si tratta di un evento importante per la nostra città - si legge in una nota diffusa da Palazzo San Giorgio - un'iniziativa che di fatto apre le celebrazioni culturali della stagione estiva che anche quest'anno sarà particolarmente ricca di manifestazioni, soprattutto a carattere musicale. Ringraziamo quindi i due Cori, con i loro Presidenti Francesco Santangelo e Pietro Cavò, per aver voluto proporre all'Amministrazione reggina la realizzazione di questa valente iniziativa culturale, riempiendo la Sala più importante del Palazzo comunale, quella dove si tengono le riunioni del Consiglio, delle soavi note di tanti straordinari pezzi della storia della musica che, per una sera, saranno protagonisti assoluti del massimo consesso istituzionale cittadino".


Ultimi 5 Articoli$type=blogging$m=0$cate=0$sn=0$rm=0$c=5$va=0

/gi-clock-o/ +LETTI DELLA SETTIMANA$type=list

/gi-fire/ ARTICOLI +LETTI DI SEMPRE$type=one

Marco Camilli di Aostaoggi continua a non pagare i giornalisti. Un INADEMPIENTE.