Pulizia spiaggia Scilla

Scilla (Reggio Calabria) - Nella mattinata odierna del 20 giugno 2023, lungo il suggestivo Lungomare di Scilla, si è svolta un'important...


Scilla (Reggio Calabria) - Nella mattinata odierna del 20 giugno 2023, lungo il suggestivo Lungomare di Scilla, si è svolta un'importante iniziativa promossa dall'Associazione di Volontariato Don Lorenzo Milani del Presidente Filippo Pollifroni, che ha preso parte all'evento organizzato dall'Associazione Marinai d'Italia. Il Presidente Nazionale, Filippo Bellantoni, ha ricoperto un ruolo di grande rilievo in questa lodevole iniziativa, fungendo da punto di riferimento per l'intera giornata.

La manifestazione ha coinvolto bambini di tutte le età, i quali, con impegno e amore, si sono dedicati alla pulizia della spiaggia di Scilla e del porto. È stato un gesto significativo che ha dimostrato come anche i più giovani possano contribuire in modo attivo alla tutela dell'ambiente e alla salvaguardia delle bellezze naturali.

Le iniziative di questo genere sono un vero e proprio balsamo per l'anima, un segno tangibile di amore per la propria comunità e per il territorio che ci circonda. È importante sottolineare che tali gesti non solo migliorano l'aspetto estetico dei luoghi, ma contribuiscono anche a sensibilizzare le persone sull'importanza della cura e del rispetto per l'ambiente.

Un sentito ringraziamento va al Comandante Bellantoni, il cui impegno e amore per le cose belle si sono concretizzati in questa encomiabile iniziativa. La sua leadership e dedizione hanno ispirato non solo i partecipanti, ma anche coloro che avranno modo di conoscere questa lodevole azione attraverso il passaparola e i mezzi di comunicazione.

L'esempio fornito dal Comandante Bellantoni e dall'Associazione Marinai d'Italia è un vero e proprio faro che illumina il cammino verso un futuro migliore. Ci ricorda che anche le azioni più semplici e quotidiane, quando compiute con amore e dedizione, possono avere un impatto positivo sulla nostra società e sull'ambiente che ci circonda.

Speriamo che iniziative come questa possano continuare a diffondersi, coinvolgendo sempre più persone e ispirando nuove generazioni a prendersi cura del nostro prezioso patrimonio naturale. Solo attraverso la consapevolezza e l'azione congiunta potremo preservare le bellezze del nostro paese per le future generazioni, affinché anche loro possano godere di spiagge pulite e mari cristallini.

Luigi Palamara

Ultimi 5 Articoli$type=blogging$m=0$cate=0$sn=0$rm=0$c=5$va=0

/gi-clock-o/ +LETTI DELLA SETTIMANA$type=list

/gi-fire/ ARTICOLI +LETTI DI SEMPRE$type=one

Marco Camilli di Aostaoggi continua a non pagare i giornalisti. Un INADEMPIENTE.