Sistema di allarme pubblico IT-alert- Test Calabria di venerdi 7 luglio 2023.

La Calabria è la Regione capofila, insieme a Sicilia, Toscana, Sardegna ed Emilia-Romagna, nella sperimentazione organizzata dal...


La Calabria è la Regione capofila, insieme a Sicilia, Toscana, Sardegna ed Emilia-Romagna, nella sperimentazione organizzata dal dipartimento nazionale di Protezione Civile di IT-alert: il nuovo sistema di allarme pubblico che servirà ad avvertire la popolazione di una determinata area geografica di un’emergenza climatica in arrivo o una catastrofe naturale in corso.

 In Calabria il test di invio del messaggio del sistema IT alert avverrà venerdì 7 luglio alle ore 12.  In quel momento sugli smartphone di tutte le persone che si trovano, anche in transito, sul territorio calabrese sarà inviato il seguente messaggio: “Questo è un messaggio di test del sistema di allarme pubblico italiano. Una volta operativo ti avviserà in caso di grave emergenza. Per informazioni vai sul sito www.italert.it e compila il questionario”. 

Per disattivare il messaggio, che sarà accompagnato da un avviso sonoro, sarà sufficiente premere sul messaggio stesso ed il telefono tornerà operativo. 

Per ulteriori informazioni è possibile visitare il sito www.regione.calabria.it dove, nella home page, si trova la sezione dedicata al Test It-Alert con video esplicativi ed utili FAQ. Si precisa che il messaggio di test che riguarderà la Regione Sicilia mercoledì 5 luglio alle ore 12 potrebbe essere ricevuto anche nella provincia di Reggio Calabria, nonché negli altri comuni della fascia tirrenica calabrese. 

Ultimi 5 Articoli$type=blogging$m=0$cate=0$sn=0$rm=0$c=5$va=0

/gi-clock-o/ +LETTI DELLA SETTIMANA$type=list

/gi-fire/ ARTICOLI +LETTI DI SEMPRE$type=one

Marco Camilli di Aostaoggi continua a non pagare i giornalisti. Un INADEMPIENTE.