Polizia di Stato di Reggio Calabria: Individuato l’autore di un furto commesso durante la fruizione di un permesso premio

  Nei giorni scorsi, gli Agenti della Polizia di Stato di Reggio Calabria hanno individuato l’autore di un furto commesso ai dan...

 
Nei giorni scorsi, gli Agenti della Polizia di Stato di Reggio Calabria hanno individuato l’autore di un furto commesso ai danni di due signore che, mentre si trovavano nei pressi di una fontana del centro reggino, avevano lasciato l’autovettura in sosta con i finestrini abbassati.
L’uomo, approfittando della distrazione delle vittime, ha raggiunto l’autovettura e, con una mossa repentina, ha asportato entrambe le borse contenenti documenti personali, denaro e vari effetti personali, dileguandosi immediatamente dopo a bordo di uno scooter per le vie limitrofe.
Grazie alla presenza dei sistemi di videosorveglianza in quella zona, i poliziotti delle Volanti hanno riconosciuto l’autore del furto in un 46enne reggino, pluripregiudicato, in atto ristretto presso l’Istituto Penitenziario di Locri, che si trovava in città grazie ad un “permesso premio”.
Al termine delle formalità di rito, l’uomo è stato riassociato alla casa circondariale per la violazione delle prescrizioni dell’Autorità Giudiziaria e deferito per il furto commesso ai danni delle due donne che sono rientrate in possesso dei loro averi.
 
Reggio Calabria, 22.08.2023

Ultimi 5 Articoli$type=blogging$m=0$cate=0$sn=0$rm=0$c=5$va=0

/gi-clock-o/ +LETTI DELLA SETTIMANA$type=list

/gi-fire/ ARTICOLI +LETTI DI SEMPRE$type=one

Marco Camilli di Aostaoggi continua a non pagare i giornalisti. Un INADEMPIENTE.