Ritrova i tuoi sogni ancora ardenti.

Nascosti nell'ombra dell'infanzia, i sogni danzano, ora lontani. La bellezza sfuma, la gioia si dilegua, la felicità di...


Nascosti nell'ombra dell'infanzia, i sogni danzano, ora lontani. La bellezza sfuma, la gioia si dilegua, la felicità diventa solo un ricordo.

Il tempo, come un sicario silente, uccide senza pietà, un istante alla volta. Cambiamo, ci perdiamo nel viaggio unidirezionale, stranieri nella nostra pelle, anime fuggite.

Ma reagire è la fiamma che può risorgere, i sogni non sono spettri, ma fuoco interiore. Bruciano ancora, in attesa di essere ritrovati, viviamo il sogno fino all'ultimo respiro, senza paura.

Luigi Palamara

Abstract da Il Castello dei Sogni Incantati di Luigi Palamara

Dipinto di Luigi Palamara

-tutti i diritti riservati-

#maestro #artista #arte #ilcastellodeisogniincantati #aspromonte #libro #palamaraluigi

Ultimi 5 Articoli$type=blogging$m=0$cate=0$sn=0$rm=0$c=5$va=0

/gi-clock-o/ +LETTI DELLA SETTIMANA$type=list

/gi-fire/ ARTICOLI +LETTI DI SEMPRE$type=one

Marco Camilli di Aostaoggi continua a non pagare i giornalisti. Un INADEMPIENTE.