Finale di campionato di Torball, l'Amministrazione sostiene i campioni dell'ASD REGGINA UIC ETS

La palestra del Liceo scientifico “A. Volta” ospita le sei squadre provenienti da tutta Italia per le finali Campionato Italiano...



La palestra del Liceo scientifico “A. Volta” ospita le sei squadre provenienti da tutta Italia per le finali Campionato Italiano di Torball Maschile Serie “A” 2023-2024

L'Amministrazione reggina sostiene i campioni dell'ASD REGGINA UIC ETS, del coach Domenico Ligato, nelle finali del Campionato Italiano di Torball Maschile Serie “A” 2023-2024 che si stanno svolgendo nella palestra del Liceo Scientifico “A. Volta”.

Alla vigilia della finale c'era il sindaco Giuseppe Falcomatà, con l'assessore Carmelo Romeo e il consigliere delegato allo Sport Giovanni Latella, insieme alla dirigente scolastica del liceo Maria Rosa Monterosso e Antonello Scagliola, presidente del Comitato paralimpico regionale.

La manifestazione ha il patrocinio del Comune e della Città metropolitana di Reggio Calabria per la precisa convinzione che lo sport è un diritto di cittadinanza a tutti gli effetti, un linguaggio universale che punta all'inclusione sociale e all'integrazione. Attorno allo sport Reggio può crescere e, grazie anche agli eventi sportivi, la città si raccoglie, si riunisce e si sviluppa, come è accaduto negli eventi sportivi che si sono susseguiti in questi ultimi giorni.

L'ASD REGGINA UIC ETS del presidente Armando Paviglianiti è una libera associazione senza fini di lucro, dal 1989 sul territorio reggino per merito dell'Unione Italiana dei Ciechi e degli Ipovedenti Sezione Territoriale di Reggio Calabria. La squadra nella scorsa stagione ha conquistato il titolo di Campione d’Italia; nel mese di marzo ha vinto la Supercoppa Italia di Torball a.s. 2023/2024 e attualmente è al primo posto in classifica. L'Associazione è affiliata alla FISPIC/CIP (Comitato Italiano Paralimpico), dalla stagione agonistica 1995/96, unica realtà esistente in Calabria, tiene alto il nome della Città Metropolitana dello Stretto. Annovera tra i suoi tesserati, tre atleti di interesse nazionale in quanto fanno parte delle rispettive compagini nazionali maschili di Torball e Goalball. Da settembre 2023, l'Associazione sportiva è stata scelta dalla Federazione Italiana Sportiva Paralimpica Ipovedenti e Ciechi (FISPIC/CIP) per l'organizzazione dell'importante finale a Reggio Calabria.


Ultimi 5 Articoli$type=blogging$m=0$cate=0$sn=0$rm=0$c=5$va=0

/gi-clock-o/ +LETTI DELLA SETTIMANA$type=list

/gi-fire/ ARTICOLI +LETTI DI SEMPRE$type=one

Marco Camilli di Aostaoggi continua a non pagare i giornalisti. Un INADEMPIENTE.