Polizia di Stato di Reggio Calabria: Arrestata l’autrice di una rapina perpetrata ai danni di un’anziana donna residente nella zona universitaria della città

  Nei giorni scorsi, personale dell’Ufficio Prevenzione Generale e Soccorso Pubblico di Reggio Calabria ha arrestato una cinquan...

 
Nei giorni scorsi, personale dell’Ufficio Prevenzione Generale e Soccorso Pubblico di Reggio Calabria ha arrestato una cinquantaquattrenne reggina per aver perpetrato una rapina ai danni di un’anziana signora residente nella zona universitaria del centro cittadino. Durante le ore pomeridiane, la donna si era introdotta all’interno dell’abitazione della vittima e, dopo averla aggredita, ha raggiunto la camera da letto sottraendole dalla borsa soldi ed effetti personali, dandosi poi repentinamente alla fuga. Nonostante le lesioni riportate, giudicate guaribili in 15 giorni, l’anziana donna ha prontamente segnalato l’accaduto alla locale Sala Operativa che ha inviato sul posto gli Agenti delle Volanti. Dopo aver prestato soccorso e dato conforto alla vittima, gli operatori della Polizia di Stato, grazie al contributo fornito dalla stessa nell’identificazione dell’aggressore, hanno ricostruito i fatti e tratto in arresto la presunta autrice della rapina che si è resa responsabile, altresì, dei reati di resistenza, violenza e minaccia a pubblico ufficiale, tentando anche di porre in essere atti di autolesionismo prontamente contenuti dal personale operante. All’esito dell’udienza di convalida, su disposizione dell’Autorità Giudiziaria competente, la donna è stata sottoposta alla misura cautelare degli arresti domiciliari.

Reggio Calabria, 23.06.2023


Ultimi 5 Articoli$type=blogging$m=0$cate=0$sn=0$rm=0$c=5$va=0

/gi-clock-o/ +LETTI DELLA SETTIMANA$type=list

/gi-fire/ ARTICOLI +LETTI DI SEMPRE$type=one

Marco Camilli di Aostaoggi continua a non pagare i giornalisti. Un INADEMPIENTE.