Torna la Merenda nell'Oliveta: sabato 24 giugno la MetroCity promuove l'olio reggino con una visita nel borgo di Scido

L'iniziativa, promossa a livello nazionale dall'Associazione Città dell'Olio, vede protagonista per il terzo anno consec...



L'iniziativa, promossa a livello nazionale dall'Associazione Città dell'Olio, vede protagonista per il terzo anno consecutivo il territorio della Città Metropolitana di Reggio Calabria, con un'azienda produttrice appositamente selezionata con avviso pubblico tra le eccellenze produttive del comprensorio

Si rinnova a Reggio Calabria l'appuntamento con la Merenda nell'Oliveta, l'iniziativa a carattere nazionale promossa dall'Associazione Città dell'Olio cui aderisce, per il terzo anno consecutivo, la Città Metropolitana di Reggio Calabria. L'appuntamento per l'edizione 2023 è previsto per il prossimo sabato 24 giugno, presso l'Azienda Agricola Tarsitani in località Scido, appartenente al Presidio Slow Food Olivi secolari.

Il programma prevede alle ore 10.00 la visita al Museo dell’arte Contadina di Scido, struttura che si trova a fianco del Museo Biblioteca Palazzo Ruffo, dove sarà possibile ammirare un antico frantoio mosso da energia idraulica, le presse con gli antichi fusi in legno e una serie di utensili per la trasformazione delle olive. Un tuffo nell'antica arte dell'olio quindi, che consentirà a cittadini e visitatori di scoprire i segreti di una produzione tanto tradizionale quanto innovativa, che rappresenta una fetta importante dell'export reggino a livello nazionale ed internazionale.

La giornata dedicata all'olio reggino proseguirà quindi, a partire dalle ore 11.30, con la visita dell'azienda agricola, in particolare degli uliveti e del frantoio e alla successiva degustazione curata dalla stessa impresa vincitrice del bando pubblicato dalla Città Metropolitana. Nell'occasione, i cittadini che si prenoteranno per partecipare alla visita, avranno la possibilità di degustare gli oli monovarietali prodotti dall’azienda, mentre gli esperti metteranno in evidenza le differenze significative tra le varie cultivar. L’evento si concluderà con una “merenda” a base di olio con bruschetta, ed altri prodotti tipici del territorio.

"La Merenda nell'Oliveta è diventata ormai una felice tradizione per il nostro territorio - ha commentato il sindaco facente funzioni della Città Metropolitana di Reggio Calabria Carmelo Versace - per il terzo anno consecutivo aderiamo ad un'iniziativa di promozione delle nostre eccellenze produttive, puntando l'attenzione su un prodotto straordinario come l'olio, tra i più antichi ed allo stesso più ricercati del nostro territorio. Reggio Calabria vanta una ricchissima tradizione nel campo della produzione olivicola. I nostri produttori, soprattutto in questi ultimi anni, sono sempre più apprezzati e ricercati sul mercato nazionale ed internazionale. E questo grazie ad un lavoro meticoloso e certosino che passa anzitutto dalla loro capacità di fare squadra, di confrontarsi, di accrescere le loro conoscenze e le loro capacità professionali, ma anche da un'attività di promozione che la Città Metropolitana sta portando avanti con convinzione e determinazione, puntando anche sulla collaborazione con una realtà solida ed importante come quella di Città dell'Olio, che ci ha onorato nei mesi scorsi individuandomi come componente della Giunta nazionale".

L'appuntamento per la partecipazione alla Merenda nell'Oliveta è quindi per il prossimo sabato 24 maggio. La partecipazione all'iniziativa è aperta alla cittadinanza. Per prendere parte all'evento basterà prenotarsi telefonando al numero del responsabile dell'iniziativa, il Funzionario del Settore Attività Produttive Giovanni Giordano, al numero 329.6442455, o inviando una mail a giovanni.giordano@cittametropolitana.rc.it





Ultimi 5 Articoli$type=blogging$m=0$cate=0$sn=0$rm=0$c=5$va=0

/gi-clock-o/ +LETTI DELLA SETTIMANA$type=list

/gi-fire/ ARTICOLI +LETTI DI SEMPRE$type=one

Marco Camilli di Aostaoggi continua a non pagare i giornalisti. Un INADEMPIENTE.