Processo Miramare tutte le spese legali rimborsate(?)

Nel quadro del processo Miramare, è previsto il rimborso delle spese legali per gli amministratori assolti. Nonostante l'agg...


Nel quadro del processo Miramare, è previsto il rimborso delle spese legali per gli amministratori assolti. Nonostante l'aggiornamento del regolamento nel 2005, va sottolineato che questa possibilità esisteva già in precedenza.

Giuseppe Falcomatà e gli altri amministratori coinvolti possono ora godere di questa buona notizia. Il processo storico, che ha visto il sindaco e la Giunta Falcomatà sospesi per due anni, ha richiesto un imponente sforzo legale con molti avvocati di alto livello che hanno difeso i loro assistiti nel corso degli anni.

Con la conclusione di questo capitolo, gli avvocati sono tenuti a rilasciare parcella vidimata dall'ordine forense per consentire all'Amministrazione Comunale di procedere con il rimborso a tutti gli amministratori assolti. È importante notare che questa spesa dovrà essere inserita come debito fuori bilancio.

La fine del processo Miramare non solo sancisce la conclusione di una controversia legale di risonanza, ma anche il riconoscimento ufficiale dell'innocenza degli amministratori coinvolti, che ora possono guardare al futuro con un sollievo legittimo.

Luigi Palamara

Reggio Calabria 13 novembre 2023

Ultimi 5 Articoli$type=blogging$m=0$cate=0$sn=0$rm=0$c=5$va=0

/gi-clock-o/ +LETTI DELLA SETTIMANA$type=list

/gi-fire/ ARTICOLI +LETTI DI SEMPRE$type=one

Marco Camilli di Aostaoggi continua a non pagare i giornalisti. Un INADEMPIENTE.